Sab. Mar 2nd, 2024

“Sapori e Cultura in Terra di Lavoro”, nella sua penultima tappa di Domenica 30 Ottobre, propone un suggestivo tuffo nel medioevo con la visita, nella mattinata, alla città di Capua, la prima, antica capitale del principato longobardo e custode di memorie delle varie epoche che si sono sovrapposte e fuse lungo le vie cittadine. Eleganti chiese ricche di opere d’arte, palazzi monumentali che riportano alla memoria personaggi storici, reperti di epoca romana e altomedievale disseminati sulle facciate dei palazzi e negli angoli più nascosti, saranno i luoghi visitati con l’ausilio delle guide della Proloco.

Nel pomeriggio sarà la volta della contea longobarda di Casertavecchia, che accoglierà i turisti con la visita al Duomo, mirabile esempio di archittettura romanica e pieno di dipinti e sepolture trecentesche. Una parte della giornata riguarderà anche il Castello di Pandone  “Il Rapace” e un tour guidato dalla Proloco per i caratteristici vicoli che da sempre contraddistinguono il borgo dell’antica Casa Hirta.

Non mancheranno, nelle due tappe, degustazioni dei prodotti tipici dei colli tifatini e della piana di Capua, dalla Mozzarella di Bufala Campana d.o.p., alla mela annurca, all’olio di oliva extravergine che è al termine del suo periodo di raccolta.

Da Napoli, vista la grande richiesta di prenotazioni, sono a disposizione due bus gratuiti alle ore 9:00 presso la stazione centrale lato ex Terminus.

“Sapori e Cultura in Terra di Lavoro” è organizzata dalla Camera di Commercio di Caserta, attraverso la sua azienda speciale Agrisviluppo e dalla Amministrazione Provinciale di Caserta, con il contributo organizzativo dell’ UNPLI Caserta.

Per partecipare è necessaria la prenotazione presso:

UnpliCaserta

Tel. 081. 5013368

Mail. info@unplicaserta.it

Sito Web: www.saporiculturainterradilavoro.com

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.