“Andar per Vigne” a Torrecuso (BN)

A completare il programma di “Vinestate”, rassegna dedicata all’Aglianico del Taburno, dal 2 al 5 settembre prossimi a Torrecuso :” Andar per Vigne”, percorso turistico in collaborazione con Percorsidivino.it.

Passeggiate naturalistiche per scoprire gli aromi ed i sapori che danno vita all’ Aglianico del Taburno oppure alla Falanghina del beneventano, in compagnia dei vignaioli esperti ed agronomi sanniti pronti ad accompagnarvi nel viaggio alla ricerca delle origini di questo affascinante elemento della terra: il Vino.

I contadini e le contadine racconteranno le loro storie, le tribolazioni legate al tempo, alle scelte difficili dovute al mercato, le sofferenze nel momento del distacco del frutto e il suo pestaggio, ma anche la soddisfazione e la gioia di vedere il proprio prodotto degustato ed apprezzato. Una finestra aperta alla scoperta della zona più vitata della Campania, il Sannio ed i suoi vini

L’appuntamento è nel centro di Torrecuso nei pressi del Bar Globe, poi gli spostamenti avverranno con pulmino messo a disposizione dall’amministrazione comunale, dunque è necessaria la prenotazione.
Al termine, presso gli stand allestiti saranno degustati alcuni vini delle zone visitate.

Il Programma (3 giorni – 2 o 1 notte)

  • Venerdì – Incontro dei partecipanti e sistemazione nel Bed&Breakfast, benvenuto con presentazione del territorio, dei vini e del percorso. Consegna omaggio bicchiere da degustazione con sacchetto. In serata cena e degustazione vini agli stand della manifestazione Vinestate. Pernottamento.
  • Sabato – Dopo la prima colazione, in mattinata tempo libero per visitare i dintorni (Benevento o il Parco del Taburno). Brunch in azienda e nel pomeriggio, passeggiata nei vigneti dell’area in cui si trovano diverse aziende, per conoscere e riconoscere le varietà ampelografiche del territorio, il terreno, l’esposizione, il fogliame e il frutto, l’uva che in questo periodo delicatissimo completa la sua maturazione che costituirà il corredo aromatico del vino.

Euro 10,00 la quota per passeggiata guidata e degustazione.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.