Lun. Feb 26th, 2024

Dopo l’approfondimento sulle specialità enogastronomiche del Cilento, L’Emozione del Gusto dedica il prossimo appuntamento all’Agro sarnese-nocerino. Da Mercoledì 25 a Venerdì 27 Marzo sarà infatti proposta in particolare, nei Ristoranti aderenti all’iniziativa dell’Emozione del Gusto, con i menù con i prodotti tipici del sarnese-nocerino anche la birra prodotta nell’agro. Il calendario delle manifestazioni è il seguente:

Mercoledì 25 – h 17,30 – EPT di Salerno
Incontro su ‘Cultura e cibo nelle tradizioni dell’Agro sarnese-nocerino’ a cura di Franco Cappuccio

Intervengono:
Prof. Paolo Apolito (Docente di Antropologia Culturale)
Arch. Raffaele Vitale (Chef del Ristorante Casa del nonno 13)
A seguire degustazione di dolci tipici dell’Agro sarnese-nocerino

Venerdì 27 – h 20 – Chiesa dell’Addolorata
Degustazione delle birre artigianali ‘il chiostro’ e ‘kasperl brau’ dell’Agro sarnese-nocerino, a seguire Spettacolo della Compagnia Daltrocanto
Gli Spettacoli, le Degustazioni e gli Incontri tematici sono ad ingresso libero.

Progetto:
Dal 18 Marzo al 26 Aprile 2009 la città di Salerno ospita l’evento L’Emozione del Gusto, che ha lo scopo di rinnovare l’immagine di Salerno e della sua provincia attraverso il rilancio della cucina unitamente ai prodotti enogastronomici del territorio e, soprattutto è volto a far emergere una “ristorazione di qualità” che possa soddisfare le esigenze di tutti gli “appassionati di enogastronomia” che sempre più spesso si muovono alla ricerca di unicità, tipicità e qualità.

L’Emozione del Gusto è evento ideato dall’associazione Ethnoculturae e promosso dall’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno in collaborazione con Provincia e Comune di Salerno; esso si avvale della collaborazione dell’Enoteca Provinciale di Salerno. E’ strutturato su quattro appuntamenti dedicati alle tradizioni culturali ed enogastronomiche delle quattro macroaree che compongono l’insieme della provincia di Salerno: 18–20 Marzo: Il Cilento; 25-27 Marzo: l’Agro sarnese-nocerino; 15 –17 Aprile: I Picentini; 22 – 26 Aprile: la Costiera Amalfitana.
Nel corso di questi appuntamenti, organizzati dall’Associazione Culturale Ethnoculturae, si propongono diverse iniziative:

Presso i Ristoranti dell’Emozione del Gusto si potrà intraprendere un viaggio gastronomico a tema, degustando delle pietanze speciali dedicate alle suddette quattro macroaree, caratterizzate da una tradizione culinaria che rappresenta un modello identificativo del territorio; in particolare, i ristoratori presenteranno ai loro ospiti quattro menù tematici (Menù Cilento, Menù Agro sarnese-nocerino, Menù Picentino, Menù Costiera Amalfitana), secondo un Disciplinare dell’Ospitalità Salernitana* predisposto da un comitato di indirizzo, costituito dai rappresentanti di alcune rinomate associazioni di gourmet. Turisti ed avventori, inoltre, potranno esprimere un giudizio sul menù degustato attraverso la compilazione di un questionario ed in omaggio riceveranno un simpatico gadget.

Degustazioni, Spettacoli musicali ed Incontri sulle tradizioni delle quattro macroaree consentiranno, ancora, a profani e non di conoscere ed apprezzare le tipicità enologiche, gastronomiche e culturali del territorio salernitano.

Programma:

Menù Agro sarnese-nocerino nei Ristoranti dell’Emozione del Gusto
Mercoledì 25 – h 17,30 – EPT di Salerno
Incontro su “Cultura e cibo nelle tradizioni dell’Agro sarnese-nocerino” a cura di Franco Cappuccio

Relatori:
Prof. Paolo Apolito (Docente di Antropologia Culturale)
Arch. Raffaele Vitale (Chef del Ristorante A Casa del nonno)
A seguire degustazione di dolci tipici dell’Agro sarnese-nocerino

Venerdì 27 – h 20 – Chiesa dell’Addolorata
Degustazione delle birre artigianali “il chiostro” e “kasperl brau” dell’Agro sarnese-nocerino, a seguire Spettacolo della Compagnia Daltrocanto
15 – 17 Aprile: I Picentini

Menù dei Picentini nei Ristoranti dell’Emozione del Gusto
Mercoledì 15 – h 17,30 – EPT di Salerno

Incontro su “Cultura e cibo nelle tradizioni dei Picentini” a cura di Franco Cappuccio

Relatori:
Prof. Paolo Apolito (Docente di Antropologia Culturale)
Ing. Pietro Rispoli (Chef del Ristorante Villa Rizzo -Masseria della Nocciola)
A seguire degustazione di dolci tipici dei Picentini

Giovedì 16 – h 19/22 – sede dell’Enoteca Provinciale di Salerno
Degustazione dei vini picentini dell’Enoteca Provinciale di Salerno condotta da Marco Di Lorenzo

Venerdì 17 – h 19 – via dei Mercanti /Corso Vittorio Emanuele
Spettacolo della Federazione delle Associazioni Musicali del Picentino

22 – 26 Aprile: Costiera Amalfitana
Menù della Costiera Amalfitana nei Ristoranti dell’Emozione del Gusto
Mercoledì 22 – h 17,30 – EPT di Salerno

Incontro su “Cultura e cibo nelle tradizioni della Costiera Amalfitana” a cura di Franco Cappuccio

Relatori:
Prof. Paolo Apolito (Docente di Antropologia Culturale)
Sig. Gennaro Marciante (Chef del Ristorante Acqua Pazza)
A seguire degustazione di dolci tipici della Costiera Amalfitana

Giovedì 23 – h 19/22 – sede dell’Enoteca Provinciale di Salerno
Degustazione dei vini della costiera amalfitana dell’Enoteca Provinciale di Salerno condotta da Marco Di Lorenzo

Venerdì 24 – h 21 – Forte La Carnale
Jazz and bossa con CLAUDIA MARSS & EFFETTO MUSICA: Omaggio ad Antonio Carlos Jobim
Marss – Orefice – Marino – Saccone – Vigorito – La Pusata

Domenica 26 – h 19 – Casino Sociale
Premiazione dei Ristoranti dell’Emozione del Gusto
h 21 – Jazz Concerto TRIO DI SALERNO: Deidda – Guglielmi – Vigorito

Di Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.