“Lucus in Tabula”: i tamburi di Nando Citarella a Vinalia

“Lucus in Tabula” può essere etichettato come l’evento nell’evento. Dato che, insieme al “Percorso del Gusto”, è la maggiore attrazione di oggi, seconda serata di Vinalia, rassegna enogastronomica in programma fino al 10 agosto a Guardia Sanframondi (Benevento).
Nei singolari spazi del castello medievale, sede dell’enoteca (con oltre duecento etichette) e dell’osteria (con le prelibatezze della cucina sannita), dalle ore 21, è previsto il Festival della tagliata, appuntamento stuzzicante dedicato ai tanti gastronauti che partecipano a Vinalia.

L’appuntamento guardiese, infatti, si è sempre caratterizzato per i suoi laboratori e le sue degustazioni, che hanno sempre raccolto numerosissimi cultori, appassionati e curiosi, pronti ad approfondire le conoscenze su piatti e nettari scelti per appagare le esigenze anche dei visitatori dal palato più esigente. Non a caso, dopo il festival della tagliata, nelle diverse serate toccherà a: Falanghina nel cuore; I grandi rossi italiani incontrano i grandi rossi sanniti; Nudo e crudo (sui giacimenti gastronomici senza potenzialità di mercato); Antichi piatti al Peperoncino; Passito, blues e pecorino e Gli amici del tagliere (deliziosi assaggi di prosciutti, salumi e formaggi).

Vinalia è promossa ed organizzata dal Circolo Viticoltori in collaborazione con: Comune di Guardia Sanframondi, Provincia di Benevento, Regione Campania, Comunità Montana del Titerno, Camera di Commercio di Benevento, Slow Food Campania, Ente Provinciale per il Turismo di Benevento, Gal Titerno, Coldiretti, Laboratorio Teatrale Guardia Sanframondi e Accademia Italiana del Peperoncino.
Queste le aziende in vetrina in questa XV edizione: La Guardiense, Janare, Monte Pugliano, Antica Masseria Venditti, Marisa Pilla, Bacol, A.S. Carni, Food & Wine, I Pentri, Iannella Salumi, Prodotti tipici del Matese, Cantina Sociale Solopaca, Wartalia, Azienda agricola Meoli, Colle Palladino, Di Bruno Falato Domenico, Agricola Tedesco, Agricola Antonio Orsini, I piaceri del Duca, Agricola De Nunzio Giovanni, De Lucia Carlo, Corte Normanna, Aia dei Colombi, Cantine Foschini.

Il cartellone collaterale domani sera prevede l’esibizione itinerante del Notturno Concertante e, alle ore 22 in Piazza San Filippo, la performance di Nando Citarella con I tamburi del Vesuvio.

Per maggiori informazioni si può telefonare ai numeri: 0824864129, oppure visitare il sito internet www.vinalia.info

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali