Dom. Apr 21st, 2024
Nuove idee di gusto in libreria nella continuazione del   viaggio dello chef sammaritano Antonio Papale nel mondo dell’enogastronomia.
Venerdì 12 maggio, presso la sala conferenze del Real Sito di Carditello, San Tammaro, Caserta, alle ore 16.30 sarà presentato il suo secondo lavoro, dal titolo La Gastronomia in Campania, edito da Casa Cristalli e dintorni.
A distanza di circa cinque anni dalla prima pubblicazione, Filosofia del gusto, lo chef Papale sta davvero vivendo un periodo d’oro. Numerosi i riconoscimenti negli ultimi anni, senza parlare della recente partecipazione a Eat-Parade, la rubrica del TG2 che racconta di arte e tradizione enogastronomica.
Due le puntate registrate. La prima è stata trasmessa venerdì 5 maggio, oggi disponibile su Raiplay, la seconda  sarà trasmessa stesso venerdì 12 maggio alle ore 13.30 su Rai2.
Non a caso, in entrambe le puntate, lo chef ripercorre il tema principale di questo suo ultimo libro, pensato per celebrare le eccellenze enogastronomiche della propria terra.
Attraverso ricette tradizionali, semplici e gustose, Antonio Papale trasmette non solo passione per l’arte culinaria, ma anche per la propria terra, creando così un manuale ricco di consigli teorici e pratici.
È il racconto per parole e per immagini di un’identità culinaria tra la tipicità della tradizione campana e la sua innovazione con stile.
Alla presentazione prenderanno parte, oltre all’autore Antonio Papale, Manuel Lombardi, presidente della Coldiretti di Caserta e il prof. Antonio Malorni, delegato dell’Accademia Italiana della Cucina, entrambi autori delle due prefazioni. Saranno inoltre presenti la nota lady chef Rosanna Marziale e la sommelier Sara Carusone, che come in un perfetto binomio cibo-vino, lo ha accompagnato durante la presentazione dei piatti su Eat-Parade.
Modera il convegno lo stesso Manuel Lombardi.
L’evento è stato organizzato in collaborazione con Giuseppe Russo, direttore generale della Fondazione Real Sito di Carditello.

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.