Regalo di Natale con Artecard box con Mercante in Fiera e Cubo di Rubik dedicato alle nostre bellezze

Un tour esperienziale alla scoperta della bellezza dei principali luoghi d’interesse culturale del territorio; un viaggio che inizia durante il periodo delle festività e che prosegue per tutta la durata del 2023.

Questo e tanto altro all’interno dell’Artecard Box, il regalo ideato da campania>artecard per condividere con le persone a noi care tutto il fascino dei siti d’interesse culturale che si trovano in Campania.

Parchi archeologici, castelli e dimore storiche, chiese e complessi monastici, musei, parchi naturali, percorsi sotterranei e grotte naturali: aprendo l’Artecard box prenderà il via un tour alla scoperta del lato più suggestivo del territorio.

Disponibile dal 9 dicembre al 6 gennaio 2023, l’Artecard Box contiene:

 

  • Una campania>artecard a scelta tra:

 

  • Artecard 365 lite / l’offerta speciale a edizione limitata promossa da campania>artecard consente di visitare ben 34 siti culturali campani in un anno: una passeggiata all’interno delle sfarzose stanze della Reggia di Caserta, le mostre e gli eventi del MANN, il Caravaggio del Museo di Capodimonte, i mosaici del Parco Archeologico di Pompei. E ancora i templi di Paestum, le stradine degli Scavi di Ercolano, il Palazzo Reale e tutti gli altri siti culturali che vanno ad arricchire l’offerta culturale regionale.

 

  • Artecard 365 Gold / il pass consente di visitare liberamente, per due volte in un anno, ciascuno degli oltre 25 siti culturali che fanno parte dell’offerta, oltre che di usufruire di importanti riduzioni per musei, chiese e complessi monastici, parchi naturali e percorsi. Le installazioni d’arte contemporanea del Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina, il panorama mozzafiato della Certosa e Museo di San Martino, gli affreschi degli Scavi di Oplontis, la vulcanica bellezza del Parco Archeologico di Baia. Insomma: un viaggio nel magico mondo della cultura che alberga nella regione Campania.

 

  • Il Cubo di Rubik dedicato ai siti culturali della Campania: il celebre poliedro magico dai 6 colori si tinge eccezionalmente della bellezza del patrimonio culturale locale. La versione campana del rompicapo, realizzato in modalità portachiavi, ospita su cinque delle sue facce un luogo della cultura simbolo di ciascuna delle province campane: l’Anfiteatro Romano di Avella, l’Arco Traiano di Benevento, la Reggia di Caserta, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e il Parco Archeologico di Paestum

 

  • Il Mercante in Fiera dedicato al patrimonio culturale della Campania: l’edizione da collezione dello storico mazzo di carte Dal Negro sostituisce alle classiche figure alcuni dei principali siti d’interesse culturale della Campania (es. non più la Giapponesina, lo Stambecco, il Lattante e Funghi & Carote, bensì l’Abbazia del Goleto, l’Hortus Conclusus di Benevento, l’Anfiteatro Campano di Capua, Museo e Real Bosco di Capodimonte e il Parco Archeologico di Velia)

 

Sarà possibile acquistare l’Artecard box sul sito di campania>artecard o direttamente presso alcuni punti vendita fisici, tra cui l’Artecard Point di Piazza del Gesù e Box Office presso la Galleria Umberto.

 

In aggiunta, è possibile acquistare l’Artecard Box con consegna a domicilio inviando un’e-mail all’indirizzo info.artecard@scabec.it.

 

Il costo del regalo varia in base alla tipologia di pass che si intende acquistare:

 

  • Artecard 365 lite young (dai 18 ai 25 anni non ancora compiuti): 15 euro
  • Artecard 365 lite ordinaria (a partire da 25 anni): 25 euro
  • Artecard 365 Gold young (dai 18 ai 25 anni non ancora compiuti): 33 euro
  • Artecard 365 Gold (a partire da 25 anni): 43 euro

 

campania>artecard è il pass promosso dalla Regione Campania tramite Scabec – Società Campana Beni Culturali che da oltre 15 anni offre la possibilità di fruire il patrimonio culturale locale e di viaggiare a bordo del trasporto pubblico grazie alla partnership con il consorzio UnicoCampania.

 

Official Sponsor del circuito campania>artecard fino al 2023 è UniCredit: l’iniziativa della banca rientra nell’ambito del piano “UniCredit per l’Italia”, il programma di interventi a sostegno delle comunità e delle imprese locali della banca.

 

Il progetto vanta anche la preziosa partnership di Temi Spa – Gls Napoli, azienda leader nel settore dei trasporti e della logistica, che ha offerto gratuitamente il proprio servizio di consegna e che conferma così la relazione di sostegno a Scabec, iniziata nel 2021.

Temi Spa, impegnata da tempo nel supporto alla cultura e al patrimonio artistico, quest’anno ha interamente finanziato il restauro, appena iniziato, del capolavoro di Filippino Lippi “L’Annunciazione e i santi Giovanni Battista e Andrea” del Museo di Capodimonte.

 

 

Per maggiori informazioni e per l’acquisto dell’Artecard Box:

www.campaniartecard.it

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.