Notte di San Lorenzo,le escursioni notturne sul Laceno e sul Vesuvio

Notte di San Lorenzo in Campania cosa fare? Oltre le tradizionali iniziative legate al mondo del vino con Cantine Aperte, di certo è il momento giusto per andare a vedere le stelle in montagna con escursioni in notturna. Ecco qualche opportunita’:

In Irpinia meta immancabile è il  Laceno, infatti Mercoledì 10 agosto, è possibile un viaggio a/r in cielo (a 1667m. s.l.m.) ad ammirare il tramonto a base di prodotti tipici brindando alla notte più luminosa dell’anno…tutto questo su una delle vette più affascinanti dei Monti Picentini: quella del Monte Rajamagra…345 79 74 105 tdmturismo@gmail.com

Invece, sul Vesuvio tra il 9 e il 10 agosto si tien,  con Heartourism  e  partenza da  via Bosco traversa a Somma Vesuviana , Vesuvio sotto le stelle di San Lorenzo in cui si potrà Suonare, cenare, andare in escursione, campeggiare e svegliarsi alle pendici del Vesuvio.

Martedì 9 agosto:

– Musica dal vivo

– Falò all’interno della nostra struttura

– Passeggiata a cavallo

– Falconeria (novità)

– Pasta e patate e sangria

– Grigliata collettiva con gli altri (opzionale)

– Pernottamento con tenda da campeggio

– Colazione tutti insieme tra le prime luci del mattino e il verde vesuviano

Vesuvio sotto le stelle è un’occasione per:

– Vivere momenti d’allegria con gli altri.

– Incontrare persone nuove, e soprattutto conoscere nuovi aspetti di noi stessi.

– Apprezzare e interagire con la natura circostante.

Prenotazioni chiudono entro lunedì sera o al raggiungimento quota max. Questo il link per prenotare 

 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.