Alain Ducasse “apre ” all’interno di Versailles e se ci fosse un tristellato per la Reggia di Caserta ?

Alain Ducasse, grande chef francese sarà nel ristorante interno ai Giardini di Versailles ( Le Grand Controle) con menù dedicati alla rivisitazione della cucina storica francese, con stoviglie d’eccezione; sarà il lusso estremo per uno strepitoso chef che però viaggia in maniera unica tra street food e haute cuisine, versatile e “democratico” non è nuovo al riutilizzo di spazi e il più illustre Palazzo di Francia non poteva mancargli nel palmares, consentendo al Palazzo di accrescere ancora di più la sua fama di monumento al bello. Immaginiamo,  alla Reggia di Caserta ( Versailles Italiana) , Uliassi, Bottura o Romito, per rimanere in ambito tristellato come Ducasse, a rilevare il ristorante interno? Forse ci sarebbero le critiche anche di chi dirà: che bello, i francesi si che ci sanno fare…ma noi NO. 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali