A Paternopoli il tempo del Broccolo Aprilatico

E’ il fresco e verde il principe di primavera delle campagne irpine, parliamo del broccolo Aprilatico di Paternopoli, che in questi giorni vede il tempo della raccolta con le sue cime verde scuro e croccanti. Di lungo ciclo vegetativo, infatti viene seminato in estate per ottenere piante da trapiantare prima dell’inverno. Quasi sempre la raccolta è manuale per essere poi utilizzato molto nella cucina irpina ma non solo. Molti i ristoranti particolarmente versati nel proporre il broccolo paternopolese, come il Ristorante Megaron  della Chef Valentina Martone  proprio a Paternopoli  ormai  sul tema celeberrima opinion leader di EatParade su Tg2. Ma il broccolo della terra irpina non smette di sorprendere manco  in pizzeria , grazie a Giuseppe Maglione  di Daniele Gourmet ad Avellino. 

Da qualche anno Presidio Slow Food anche per l’ azione della Condotta Ufita Taurasi della chiocciola,  intorno al 20 aprile  chef e operatori celebrano il Broccolo Aprilatico Day tra ricette e showcooking con base al Megaron, e quest’anno  si festeggiano  14 anni . Per chi volesse acquistare il broccolo, magari per provarlo con i primi della tradizione contadina come il pancotto o anche solo come contorno conviene chiedere sempre a Paternopoli, e nell’attesa di tornare lì, questa volta non solo per il vino e per le aziende vitivinicole del posto, si può acquistare  online presso l’azienda Terra d’Orti https://www.facebook.com/terradorti/

Broccolo nel piatto del Megaron

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali