Verso l’insediamento il nuovo cda del CAAN di Volla. Diana confermato presidente

ortofrutta25Si insedia ufficialmente il prossimo 30 giugno il nuovo Consiglio di Amministrazione del CAAN, nominato dall’Assemblea dei Soci lo scorso 26 maggio. Presieduto dall’uscente – ed unico riconfermato – Lorenzo Diana, il CdA vede l’ingresso in Società del presidente di Confcommercio Napoli Pietro Russo, di Alberto Capasso, rappresentante di Slow Food, di Carmine Giordano e Cristina Riccardi, rispettivamente in quota Comune di Napoli e Comune di Volla.

La riunione servirà ad ufficializzare le cariche comunque già definite in sede assembleare, riconfermando appunto il sen. Diana alla guida del Centro e nominando il presidente Russo e l’avv. Riccardi quali vicepresidenti. Ma soprattutto, l’incontro sarà l’occasione per presentare alle new entries la vasta struttura mercatale di Volla e per stilare l’agenda delle prossime questioni da affrontare.

Progetto “cibo sicuro”, nuovo sistema automatizzato di accesso, realizzazione dell’impianto di compostaggio, installazione di pannelli fotovoltaici, ultimazione delle rampe stradali dedicate e partecipazione ad Expo2015, le sfide che attendono il nuovo Consiglio di Amministrazione CAAN.

“Il 2013 è stato un anno importante, che si è concluso con il primo bilancio in attivo della storia del CAAN – ha dichiarato Lorenzo Diana – ma sarà il 2014 l’anno della svolta per il Centro. Sono convinto che con i nuovi innesti, esperti del settore agroalimentare, riusciremo ad incrementare ulteriormente gli ingressi e ad affermarci sempre più quale Polo di eccellenza non solo del made in Campania ma proprio del made in Italy”.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.