La Guida alle Trattorie di Napoli si presenta nella Villa di Livia, moglie di Augusto Imperatore

Guida alle Trattorie di Napol12iMercoledì 18 dicembre alle 17,30 nel magico scenario dell’antica villa romana dei Campi Flegrei appartenuta a Livia (Drusilla Claudia) consorte dell’Imperatore Augusto, successore di Cesare, in un’atmosfera che riporta alla Neapolis greca e poi romana, si parlerà del libro GUIDA ALLE TRATTORIE DI NAPOLI, STORIE, LUOGHI E RICETTE DELLA TRADIZIONE di Giulia Cannada Bartoli. Grazie ad un intervento mirato di ristrutturazione da parte della proprietà, le strutture antiche, i mosaici pavimentali, gli affreschi, sono stati completamente restaurati in conservativo e la villa riproduce, l’autentica atmosfera di una domus, con le sue luci, le sue ombre, i suoi colori, riportandosi all’ambientazione delle trattorie descritte dall’autrice, la maggior parte delle quali sono dislocate nella Napoli antica. Ne parlano con Giulia Cannada Bartoli, il giornalista Ciro Cenatiempo, il Presidente di Malazè, Rosario Mattera e lo scrittore territorialista, profondo conoscitore dei Campi Flegrei, Francesco Escalona.  Nel libro di Edizioni dell’Ippogrifo, sono descritte alcune osterie che si trovano nei Campi Flegrei, anche per questa ragione, il tour delle presentazioni 2013 si chiude in questa magnifica terra per riprendere a metà gennaio in Campania e altre regioni limitrofe. A seguire, tavolata tutta napoletana con assaggi di piatti ispirati alle ricette delle trattorie narrate nel volume, preparati dal famoso Ristorante ‘A Ninfea di Pozzuoli e abbinati ai vini dei Campi Flegrei di Cantine Astroni. In chiusura festa degli auguri e brindisi con l’associazione Malazè.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.