Sab. Mar 2nd, 2024

torre_giardino“FestAmbienteTerra Felix” si è ormai affermata come evento di rilievo della Regione Campania, capace di attrarre l’interesse della stampa locale, regionale e nazionale. Per l’edizione 2013 è stato scelto come tema la terra.

Questa nuova edizione, in programma dal 13 al 15 Settembre 2013, avrà come titolo “LA MIA TERRA VALE” per promuovere la ricchezza di peculiarità e genuinità di una Terra, più volte apostrofata come avvelenata, trascurata e in balia di speculazioni poco conformi ad uno sviluppo sostenibile del territorio. La nostra terra vale perché è ricca di tanti bravi ed onesti amministratori, di volontari, insegnanti, imprenditori, associazioni che, insieme, dimostrano che un modo diverso di produrre e di amministrare è possibile, e che scommettere sull’ambiente, come leva di sviluppo e miglioramento della qualità di vita di ognuno e di tutti, conviene.

Anche quest’anno il Festival sarà all’insegna dell’ecologia, del mangiar sano, della natura incontaminata, in un’atmosfera piacevole caratterizzata da un elevato spessore culturale ed in questa occasione la manifestazione dedicherà ampio spazio ai temi della sicurezza alimentare grazie alla proposta di ricette e piatti della tradizione regionale Campana, che vanta mille varietà e declinazioni di gusto e sapore. Ogni sera dibattiti e concerti con personaggi dello spettacolo, della cultura, sensibili alle tematiche ambientali, arte natura e gastronomia tipica.

Gli stand espositivi presenteranno prodotti di qualità, all’avanguardia della loro realizzazione con criteri e metodi che rispettano l’ambiente.

Grande spazio verrà dedicato ai bambini con aree appositamente attrezzate dove il gioco si incontrerà con l’educazione ambientale, nell’intento di trasmettere ai più piccoli, facendoli divertire, la sensibilità indispensabile alla salvaguardia del nostro mondo continuamente minacciato da modelli di consumo insostenibili.

Slow Food Campania parteciperà alla Rassegna con tre appuntamenti:

  • Venerdì 13 settembre “Tradizioni e riscoperte dei vini bianchi casertani” a cura di Alessandro Manna (Slow Food Caserta e degustatore Slow Wine). In degustazione guidata i vini di Masseria Campito, La Masserie, il Verro, Masseria Felicia.
  • Sabato 14 “Formaggi nobili” a cura di Antonio Puzzi (Consigliere nazionale Slow Food) e con la partecipazione del Mastro Casaro Carmine Bonacci. Al termine del laboratorio e durante la serata sarà possibile acquistare i prodotti di Carmine Bonacci e il Presidio Slow Food Latte Nobile dell’Appennino Campano.
  • Domenica 15 “Nero è meglio: salumi e sottolio rigorosamente neri” a cura di Giuseppe Orefice (responsabile Educazione Slow Food Campania).

Maggiori informazioni su www.terrafelix.eu

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.