Dom. Feb 25th, 2024

marmellata_fichi_mandorle

Abbinamento davvero indovinato per questa confettura: fichi e mandorle vengono proposti spesso insieme in svariate ricette perchè riescono meravigliosamente ad esaltarsi a vicenda. Nella confettura l’omogeneità dei fichi contrasta piacevolmente con la croccantezza delle mandorle per una conserva gustosissima da portare in tavola a colazione, ma anche per un dessert improvvisato all’ultimo minuto accompagnando semplicemente con della ricotta!

Confettura di fichi e mandorle. 1kg fichi maturi, 300 g zucchero, 100 g di mandorle spellate e tostate.

Tagliare in quattro i fichi e porli in una pentola a fondo spesso insieme allo zucchero. Cuocere su fiamma media per circa mezz’ora. Passare al setaccio e continuare la cottura fino a che la confettura si sia addensata. Qualche minuto prima di spegnere il fuoco, aggiungere le mandorle. Versare subito in vasetti sterilizzati, chiudere e capovolgere su un canovaccio. A raffreddamento avvenuto riporre in dispensa.

La ricetta è tratta dal blog Delizie in Giardino, dove è possibile trovare tante notizie utili e interessanti legate al mondo green.

 

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.