Vini e Terre di Borgogna di Artevino si presenta in Irpinia

Fa tappa in Irpinia il tour di presentazione di Vini e Terre di Borgogna, il volume ideato da Artevino e curato da Giampaolo Gravina e Camillo Favaro, l’unico testo in lingua italiana interamente dedicato al mito della Cote d’Or.

Una guida densa di informazioni sulla storia, le vigne, le denominazioni, le annate, gli interpreti dei più famosi e ricercati vini del mondo da chardonnay e pinot nero, tra piccoli vignerons emergenti e domaines di culto già leggendari. Ma soprattutto un racconto di viaggio innescato da una passione senza tempo e mediato da una scrittura brillante, divertente, ricca di aneddoti, che non rinuncia al filtro critico nell’esplorazione delle 100 cantine e delle circa 400 etichette protagoniste da Marsannay a Santenay.

Nel calendario degli eventi legati alla presentazione del volume, spicca la serata programmata per venerdì 28 settembre nella splendida cornice del ristorante-museo La Ripa di Rocca San Felice (AV). Una cena-degustazione dal sapore multi-territoriale, nella quale i vini della Borgogna incontreranno a tavola le bottiglie e le materie prime dell’Irpinia.

Ad affiancare il co-autore Giampaolo Gravina, fra le tante collaborazioni vice-curatore della Guida I Vini d’Italia de L’Espresso, ci saranno infatti due vignerons fra i più apprezzati della provincia di Avellino: Sabino Loffredo di Pietracupa con il suo Fiano e Luigi Tecce con il suo Aglianico Satyricon. A fare da trait d’union tra due terroir così lontani eppure con non poche assonanze un menu speciale in cinque tappe ideato per l’occasione da Rocco Rafaniello, Enza Perna, Rino Cuoco, Stanislao Cozza, l’affiatato team del ristorante La Ripa.

Info prenotazioni

Telefono: 392.9866587 – 329.9606793

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.