Cerreto Sannita: ricco calendario d’eventi tra artigianato, gastronomia e cultura

Cerreto Sannita è mèta ideale per chi è alla ricerca di un luogo in cui ritrovare arte e storia, cultura e tradizione, svago e gastronomia.

Anche quest’anno la Pro loco in collaborazione con la Provincia, il Comune, la Confartigianato di Benevento, le scuole, i commercianti, gli artigiani, la Società di Mutuo Soccorso, il Forum dei giovani,le associazioni giovanili e culturali presenti sul territorio ha predisposto un cartello ricco di appuntamenti:

  • “Domeniche dell’ Olio” (28 Novembre 2010):

Presso il Chiostro Palazzo Sant’Antonio mercatino del biologico con olio, vino, formaggi, assaggio prodotti della gastronomia tipica locale condite con l’eccellente olio in produzione proprio in questi giorni presso i numerosi frantoi locali , ove i turisti potranno accedere con guide specializzate del settore ed assistere alle varie fasi di produzione. Saranno presenti alla manifestazione anche maestri ceramisti cerretesi e laurentini con dimostrazioni al pubblico.

  • “Presepiarte” (dal 8 Dicembre 2010 al 6 Gennaio 2011):

La ceramica e l’arte saranno il fulcro di attrazione principale con la sedicesima edizione della rassegna iconografica sulla Natività presso il museo della ceramica Cerretese, ma anche con numerose “mostre personali” di maestri ceramisti locali e nazionali, convegni , dibattiti, dimostrazioni di ceramica tradizionale e raku , laboratori all’aperto dove i visitatori potranno creare personalmente prodotti ceramici, con la guida di maestri artigiani, nonché laboratori d’arte visuale sul presepe.

  • “Regali in Arte”(dal 12 al 19 Dicembre 2010):

Lungo il suggestivo corso di Cerreto Sannita ricco di chiese , palazzi e da ampie piazze, oltre a fare una passeggiata nella storia con guida, sarà possibile acquistare creazioni in ceramica ed oggettistica ad opera di artigiani locali , ma anche libri, specialità ed eccellenze enogastronomiche, olio, vino, formaggi, pasticceria natalizia.

Il tutto allietato da musica, tamorra, cori gospel, artisti di strada ,attività ricreative per le famiglie, e l’immancabile Babbo Natale “originale” per i più piccoli. Per le famiglie sono previsti sconti e menù particolari per bambini.

Il percorso itinerante ed il programma dettagliato degli eventi atto a soddisfare i più esigenti cultori dell’arte e della musica, ma anche “ i cultori del palato e dello shopping natalizio”, sarà reperibile in loco, presso gli esercizi commerciali l’ufficio turistico curato dalla Proloco.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali