Venerdì 3 dicembre: Buon gusto, stile e solidarietà al Salotto Cilento di Napoli

La ricerca costante della più alta qualità. L’amore per il bello e il buono nel rispetto di antiche tradizioni artigianali. È questa la filosofia della casa di moda maschile M.Cilento 1780 nella scelta di ogni dettaglio. Che siano tessuti, pellami, accessori, ma anche vini e prelibatezze gastronomiche, l’attenzione è costantemente rivolta all’eccellenza.

Il Salotto Cilento, estensione culturale dello storico negozio di via Medina, nato da un’idea di Ugo Cilento è ormai nelle agende dei gentiluomini partenopei e non solo e di tutti i cultori del bello e del buono: un luogo fuori dal tempo, nel centro della città, ma lontano dal caos metropolitano, dove periodicamente ci si incontra per discutere di stile e di eleganza con ospiti illustri.

Il prossimo appuntamento, fissato per il 3 dicembre, è dedicato al Natale e vedrà protagoniste delle serata le specialità gastronomiche de La Tradizione di Vico Equense, accanto a prestigiose bollicine e ad un importante momento di riflessione. La serata sarà infatti l’occasione per sensibilizzare ospiti ed amici sull’attività dell’Associazione Onlus U.Ma.R. impegnata sulla ricerca sulle malattie rare genetico-metaboliche.

“Con lo spazio dedicato all’associazione U.Ma.R, voglio inaugurare per il Salotto un nuovo percorso che dia voce alle tante associazioni di ricerca o di volontariato che lavorano sul territorio in silenzio, auto gestite e finanziate, lontano dalla ribalta”, spiega Ugo Cilento.

I PROTAGONISTI DELLA SERATA:

L’associazione onlus U.MA.R., un’alleanza di famiglie accomunate dal problema delle malattie genetiche e metaboliche è impegnata in modo diretto in azioni di sostegno alla ricerca, alla sperimentazione clinica e allo sviluppo dei prodotti medicinali per le malattie rare. Il vice presidente dell’Associazione interverrà alla serata illustrando i progetti in corso.  www.umaronlus.org

“Allevatori norcini e casari”, Annamaria e Salvatore De Gennaro de la Tradizione, con le scelte etiche prima che commerciali, riguardanti la qualità delle materie prime, l’accuratezza della lavorazione e della preparazione dei prodotti, sono un punto di riferimento per l’alta gastronomia campana. Il gusto di salumi e formaggi presentati un una selezione speciale sarà esaltato dalle bollicine dei Franciacorta Docg della prestigiosa azienda bresciana Cà del Bosco. www.latradizione.com

M. Cilento & F.llo dal 1780
Via Medina, 63
tel. 081 5513363
www.salottocilento.it

Michelangelo Tartaglione

redattore di Campania Slow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.