Sab. Lug 20th, 2024

Tutto pronto per l’ottava edizione di Freskissima, l’atteso appuntamento dell’Associazione Progetto Abbracci Onlus che, puntuale, torna in estate con una prestigiosa parata di chef e pizzaioli e soprattutto importanti progetti da raggiungere.. Mercoledì 26 giugnodalle ore 20, negli spazi del Circolo Nautico Posillipo (Via Posillipo, 5) si alterneranno chef, pizzaioli, pasticcieri, musica e dj-set.. Pizze e sfizi ‘nterra o’ mare, una iniziativa in cui tutto concorre a rendere speciale la serata di raccolta fondi dell’associazione no-profit fondata nel 2014 da Claudio e Giovanna Zanfagna in ricordo del figlio Andrea scomparso prematuramente e per sostenere progetti di inclusione sociale.

Questi gli obiettivi dell’ottava edizione di Freskissima per il progetto “Un Campo per la vita”: la riqualificazione del campo sportivo San Lorenzo Martire di Pianura in collaborazione con l’Oratorio salesiano San Domenico Savio e quello dell’oratorio parrocchiale San Giovanni Battista dei Fiorentini al Vomero<<La nostra associazione è da sempre attenta al territorio e alle aree dismesse di Napoli ma, al centro di ogni raccolta fondi, ci sono le iniziative a favore di bambini e ragazzi. Obiettivo comune è favorire inclusione sociale, cultura dello sport e dello stare insieme, amicizia e buone pratiche. Crediamo nella scuola e nello sport come importanti opportunità di crescita sana>>, dicono Claudio e Giovanna Zanfagna.

Ed in questa promozione di valori, i coniugi Zanfagna non sono soli. Tanti gli amici partner e volti noti del panorama gastronomico campano, che da anni sostengono le iniziative con dedizione e passione. Per l’occasione forni accesi al Circolo Posillipo per Gino SorbilloAniello Falanga della pizzeria Haccademia, Alessandro Condurro dell’Antica Pizzeria da Michele, Gabriele Sorice di Acunzo 1964 e Luca Castellano de Le Pizze di Luca. Non solo pizze però ma anche piatti tipici della tradizione: Antonio Onesto de La Pescheria La Lanterna, Luciano Scotti chef resident del Circolo Nautico Posillipo e il ristorante Sartù. A dare un aiuto importante in cucina ci sarà chef Monica Lombardi con la sua brigata di Ragazzi Speciali di “Si puo’ dare di più Onlus”, Associazione che opera per favorire l’inclusione sociale e lavorativa di giovani affetti da disabilità cognitive e comportamentali.

Immancabile la Latteria Sorrentina Amodio con latticini freschi e nei calici le birre del Birrificio Fratelli Perrella o i vini selezionati per l’occasione dall’azienda avellinese Cantina Paterno di Paternopoli. Finale in dolcezza affidato alle mani esperte di Marco Infante di Casa Infante e Leopoldo e di Pasquale Esposito di Pasqualino Bakery. Ad allietare la serata, la voce soul di Helen Tesfazghi e una selezione di Dj Ciro Di Sarno.

Sostengono l’iniziativa gli Sponsor: Campagnola Advisers, Kidney Centri Dialisi, L’Ariete Galleria d’Arte, Stilelibero.

Il costo del biglietto è di 45,00 euro per persona. Punti vendita qui:

  • Circolo Nautico Posillipo – Via Posillipo, 5 – Tel. 081 5751282
  • Galleria L’Ariete – Via A. Manzoni, 147 – Tel. 081 7692706
  • Boutique De Novo – Via Carlo Poerio, 16 – Tel. 081 379 7221
  • Opera Taste Factory – Piazza degli Artisti – Tel. 081 016 8727
  • Gioielleria Ciardulli – Piazza G. Rodinò, 24 – Tel. 081 401999
  • Scherillo Vini e Distillati – Via F. Solimena 93B – Tel. 3890848674

Progetto Abbracci Onlus Tel. 335 8416543 – 335 8418096 https://www.facebook.com/progettoabbracci

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.