Mar. Apr 16th, 2024

Pochi giorni fa a Paupisi si è tenuta la presentazione del Festival dei Sapori e degli Artisti di strada – 50° Sagra del
Cecatiello che si terrà quest'anno il 25- 26- 27 – 28 e 30 agosto. Presenti alla tavola rotonda Nino Lombardi (Presidente
della Provincia di Benevento), Antonio Coletta (Sindaco di Paupisi), Michelangelo Lurgi (Presidente di Rete
Destinazione Sud), Costantino Caturano (Presidente del Parco Regionale Taburno Camposauro), Renzo Mazzeo
(Presidente Provinciale UNPLI), Libero Petraccaro (Presidente sezione Coldiretti Torrecuso). A moderare l'incontro
Vittorio Vallone. Presenti anche i rappresentanti dei diversi partner dell’evento, le associazioni territoriali e anche un
nutrito pubblico curioso di scoprire il programma della kermesse paupisana.
“Ringrazio a nome di tutto il direttivo della Pro Loco di Paupisi gli intervenuti – ha affermato Dario Orsillo, Presidente
della Pro Loco Paupisi – perché la vostra gradita presenza è stato motivo di orgoglio e di valore aggiunto per un evento
che è diventato uno degli appuntamenti più attesi dell'estate.
Nell’edizione 2023 del Festival ci saranno diverse novità e il programma della kermesse sarà così articolato: avremo un
percorso enogastronomico con 2500 posti a sedere che si svilupperà con i tradizionali tre stand dislocati per il paese,
potenziati rispetto alla passata edizione e con un nuovo sistema ‘elimina code’ per poter snellire le lunghe file agli
stand. Poi ci saranno 6 punti casse e le navette per agevolare il flusso dei visitatori nel nostro paese. Valorizzeremo il
centro storico con decori originali, illuminazioni particolari e non mancheranno – continua Orsillo – le degustazioni di
ottimi vini delle quattro cantine partner della manifestazione Torre del Pagus, Serra degli Ilici, Cantina di Solopaca e
Chiara, poi mostre varie di artisti locali e della Parrocchia di Paupisi ed infine vendita di prodotti tipici e di artigianato
locale”. L’inaugurazione del Festival è previsto per venerdì 25 agosto alle ore 19.30 in piazza don Tommaso Boscaino
il taglio del nastro, fuochi d'artificio e poi la banda musicale che girerà lungo le stradine di Paupisi. Alle ore 18.00 nella
sala consiliare in piazza Don Tommaso Boscaino ci sarà un convegno sull'agricoltura sostenibile e filiera dei grani
antichi in collaborazione con le organizzazioni agricole Cia e Coldiretti.
Poi la quinta edizione del Festival degli Artisti di Strada con postazione ‘buskers’ provenienti da tutta Italia che si
esibiranno in diversi punti del paese con circa 15 spettacoli a sera e con musica itinerante;
alle ore 23:30 spazio alla musica di Radio Company. Mentre sabato 26 agosto alle ore 23:30 “Muevelo – la fiesta que te
mueve”, il party ufficiale di Radio Kiss Kiss e Radio Ibiza.
Nei giorni 27 e 28 agosto in piazza IV Novembre a partire dalle ore 24:00 Dj set in collaborazione con Room 23 Cafè.
Ed anche quest’anno ci sarà il giro in mongolfiera, sabato 26 agosto dalle ore 17.00, sul campo sportivo in
collaborazione con il Comune di Fragneto Monforte e l'associazione Wind e Fire Ballons. Poi la IV°edizione del Palio
delle Contrade-Palio del Cecatiello con gare sperimentali di tiro con l'arco in collaborazione con l'associazione "Arcieri
del Sannio" di Benevento in programma sabato 26 agosto a partire dalle ore 17:00 nel parco giochi sito in via Luigi
Sturzo. Domenica 27 agosto invece dalla mattina escursione trekking urbano a partire dalle ore 9:00 in collaborazione
con l'associazione Trekking Camposauro e il Parco Regionale Taburno Camposauro; poi il raduno di moto alle ore
11:00 in collaborazione con i club ‘Legio Lineata moto di Benevento’ e "Motomaniaci". E dalle ore 12:00 si alza il
sipario sulla ‘Domenica Popolare’, con la partecipazione di gruppi popolari che animeranno l'intera giornata con stage
di pizzica, tammurriata e tamburello con musica itinerante "Spacca Paese" e concerti serali nelle varie piazze del paese.
Alle ore 13.00 apertura stand a pranzo in piazza IV Novembre. Lunedì 28 agosto alle ore 23:45, in piazza don Tommaso
Boscaino, ci sarà l’attesissimo spettacolo di fuochi piromusicali e luci, con la partecipazione degli Artisti di Strada.
Martedì 29 agosto pausa e mercoledì 30 agosto festa grande a Paupisi per i 50 anni della nascita della Pro Loco. Ci sarà
il I° Premio "Cecatiello d'Oro" che premierà quei paupisani che hanno fatto conoscere al meglio il nostro paese fuori dai
confini regionali e un omaggio a tutti i presidenti della pro loco di Paupisi dal 1973 ad oggi e ai componenti del primo
direttivo della Pro Loco. Alle ore 22:30 in Largo G. De Marco
spettacolo con Francesco Cicchella Show e a conclusione Spettacolo di fuochi pirotecnici.
Nel corso delle 5 serate saranno allestiti info point dove si potranno ricevere informazioni relative agli spettacoli e alle
specialità enogastronimiche.
“Il programma più dettagliato delle singole attrazioni sarà ufficializzato nelle prossime settimane – conclude Orsillo -.
Ringrazio sin da ora il Comune di Paupisi, i vari partner, gli enti, tutti i volontari, gli esercenti commerciali, gli artisti, le
organizzazioni di categoria, le forze dell'ordine, le associazioni che con il loro prezioso contributo renderanno il Festival
dei Sapori e degli Artisti di Strada – 50°Sagra del Cecatiello un evento unico e indimenticabile. Vi aspettiamo numerosi
a Paupisi dal 25 al 30 agosto”.
Un evento organizzato dalla Pro Loco di Paupisi in collaborazione con il Comune di Paupisi e con il patrocinio della
Regione Campania, Comune di Fragneto Monforte, Gal Taburno, Coldiretti, CIA, Parco Regionale Taburno-
Camposauro, Unpli Provinciale, ‘Club Areostatico Wind & Fire’, ‘Moto Club Legio Linteata-Benevento’, associazione
‘Trekking Camposauro’, ‘Arcieri del Sannio’, Fondazione ‘Terre Magiche Sannite’, parrocchia Santa Maria del Bosco,
‘Motomaniaci’ e Rete Destinazione Sud.

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.