Svegliamo la Dormiente, i risultati conclusivi del progetto si presentano a Benevento

Venerdì, 2 dicembre p.v. si svolgerà a Benevento, in località Piano Cappelle, presso la Sala Convegni del MUSA (Polo museale della tecnica e del lavoro in agricoltura) l’evento conclusivo del progetto Sve(g)liamo la Dormiente, nel corso del quale verranno presentati gli studi e le ricerche effettuate sul campo nel corso dei tre anni di attività.

Il progetto, iniziato a marzo 2019, ha interessato il massiccio del Taburno Camposauro ed i suoi 14 Comuni attraverso 18 diverse azioni di conservazione della biodiversità (monitoraggio mammiferi ed uccelli, cassette nido, ecosistema forestale sostenibile, etc.) e con percorsi di educazione ambientale, di formazione, di giornate a tema e di eventi di promozione ed animazione territoriale per coinvolgere le comunità locali (aiuole didattiche, sentieristica, guardie ambientali, scuole, etc.).

Obiettivo dell’evento in programma il prossimo 2 dicembre sarà, pertanto, quello di comunicare i risultati degli studi e delle ricerche effettuate nell’ambito del progetto Sve(g)liamo la Dormiente e condividere proposte per migliorare la conservazione della biodiversità dell’area interessata al progetto, congiuntamente ad una fruizione eco compatibile del territorio del massiccio Taburno Camposauro.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.