Poli della Dieta Mediterranea, ecco i comuni capofila vincitori

A Novembre l’ufficio promozione dell’assessorato all’agricoltura della Regione Campania aveva emanato una manifestazione di interesse rivolta ai comuni della Regione Campania, in forma singola o associata, per la concessione di contributi finalizzati all’istituzione di uno o più poli per la valorizzazione del patrimonio legato alla cultura enogastronomica mediterranea in particolare mediante la diffusione della conoscenza delle produzioni e delle tradizioni agroalimentari locali, i progetti erano anche in partnership con associazioni agricole e potevano associare fino a tre comuni ecco la graduatoria dei comuni, capofila di almeno altri 2,  che risultano vincitori:

  • Comune di Acerra 7.000,00€
  • Comune di Amorosi 17.000,00€
  • Comune di Caserta 17.000,00€
  • Comune di Castelvenere 7.000,00€
  • Comune di Flumeri 17.000,00€
  • Comune di Palma Campania 17.000,00€
  • Comune di Succivo 17.000,00€
  • Comune di Tramonti 17.000,00€
  • Comune di Vallo della Lucania 17.000,00€
  • Unione dei Comuni Paestum alto Cilento 17.000,00€

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.