Botteghe artigiane di eccellenza a Pozzovetere nell’antica dimora Santa Maria del Pozzo

  Le eccellenze dell’artigianato casertano in rassegna nel suggestivo borgo di Pozzovetere. Sarà l’Antica Dimora Santa Maria del Pozzo in piazza dei Colli Tifatini a ospitare la prima edizione della kermesse natalizia. Queste le date: 4/5/8/11/12/18/19 e 26 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22. L’evento è patrocinato dal Comune di Caserta. Ingresso libero nel rispetto delle normative anticovid. 

       Ad accogliere gli ospiti, nell’incantevole location dell’Antica Dimora Santa Maria del Pozzo, sarà l’architetto Elvira Di Carlo, perfetta padrona di casa. Un’occasione davvero unica per lasciarsi conquistare dagli abiti del’700 e dai manufatti in pura seta di San Leucio realizzati a mano grazie all’associazione Favole Seriche. Si potranno ancora scoprire le ceramiche artistiche ideate e realizzate dall’architetto Enrichetta Schiavone. E le opere d’arte dipinte a mano dall’artista Carmela Angela Gesuele per Miscellanea Gioielli Borbonici. E come non rimanere affascinati dagli esemplari unici di borse e accessori d’art design hand made di Ramatuelle. Le sculture in tufo e botanica nelle vecchie pietre vulcaniche di piperno di B. Art. Quindi, The Chance Clothing con abbigliamento e accessori second hand nell’ottica di sostenere la transizione ecologica (4/5/8 e 26 dicembre). I Guanti Couture di Modia Romano, piccole finezze realizzate a mano attraverso l’arte del ricamo haute couture (8/18/19 e 26 dicembre). E non mancheranno poi le prelibatezze naturali della nostra Terra, come tartufo bianco e nero, salumi, formaggi e altro ancora grazie all’azienda Tifata Tartufi. 

        In giardino, poi, l’angolo barbecue per gustare del buon “caciocavallo impiccato” o arrosticini con vini locali e vin brûlé. Non ultima, la Capanna presepiale tanto adorata dai fedeli con zampognari e artisti locali. 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.