Mer. Mag 29th, 2024

Al centro la valorizzazione dell’acquedotto carolino e della Cipolla Presidio Slow Food

Foto Associazione Escursionistica Taburno Trekking di Montesarchio

Il 28-29 e 30 agosto Airola festeggia la proclamazione del titolo di Città dovuta al regio decreto  del 30 agosto 1754 e lo fa con una antica fiera del Regno di Napoli durante i tre giorni, varie iniziative anche musicali e, soprattutto, la valorizzazione dell’acquedotto carolino attraverso un trekking  dell’associazione Escursionistica Taburno Trekking di Montesarchio che domenica 29 accompagnerà  gli escursionisti dalle ore 7.30 del mattino per visitare l’Acquedotto del fizzo di Bucciano, li dove si generava tutto il complesso che culmina poi nei ponti della valle tra Sannio e Valle di Maddaloni; si passerà attraverso il ponte Carlo III di Moiano e al Lago Varlata dove ci sarà la degustazione di prodotti tipici che saranno anch’essi oggetto di grande valorizzazione lungo i tre giorni dove non mancheranno menù borbonici da parte di vari ristoranti come il Green Hill. Regina dell’evento di certo sarà la Cipolla di Airola, da poco Presidio Slow Food. Per info e prenotazioni :https://www.prolocoairola.org/event/airola-citta-rievocazione-regio-decreto-30-agosto-1754/

Per in fo e prenotazioni

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.