In svolgimento la Festa del Croccantino a San Marco dei Cavoti

La manifestazione, tesa a promuovere non solo il torrone, ma anche altri prodotti tipici locali, è sempre ricca di eventi istituzionali, culturali, d’intrattenimento, e tanti momenti gastronomici.

Cominciata Nei giorni 7 e 8, per proseguire nei weekend del 14 e 15, 21 e 22, i Maestri Torronai lungo via Roma e nel borgo antico di San Marco dei Cavoti, racchiuso all’interno delle antiche mura di cinta e raggiungibile da tre porte, offriranno “Croccantini” speciali per tutti i gusti, che celebrano il dolce sammarchese nei modi caratteristici: dalle ricette gourmet al gelato, dalle preparazioni con agrumi, cioccolato, caffè, uvetta, miele, a quelle più fantasiose, passando per i torroni artigianali, preparati al momento e con ingredienti naturali di altissima qualità.

Un percorso lungo oltre 1 km ospita le differenti aree tematiche. I produttori di leccornie agroalimentari proporranno abbinamenti, assaggi, degustazioni e si potranno fare acquisti nei mercatini di addobbi natalizi o di ceramiche ed artigianato. 

All’insegna dell’inovazione e dello sviluppo di idee viene promosso “Chocolate Innovation Cup”, un concorso di idee destinato agli studenti delle scuole superiori delle Regioni dell’Italia Mediterranea e supportato scientificamente da Dipartimenti Universitari. 

Sempre all’insegna dell’innovazione, aziende di prestigio internazionale e degustatori di fama intercontinentale saranno presenti per presentare proposte sensoriali e degustative in chiave sanmarchese e in chiave croccantino. 

Il palazzo Marchesale sarà il cuore degli eventi esperenziali, dei menù proposti da grandi chef e abbinati al croccantino che sposano i vini simbolo del Sannio. 

Non mancheranno i consueti appuntamenti con mostre di fotografia e di arte; ci saranno spettacoli musicali, artisti di strada, laboratori per bambini, iniziative di animazione ed intrattenimento, convegni e visite guidate al paese, alle aziende dolciarie, al Museo della Pubblicità ed a quello degli Orologi da Torre.

Info: www.lafestadeltorrone.itwww.facebook.com/lafestadeltorrone 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.