Un Marchio d’area per la Valle di Suessola, il convegno a Santa Maria a Vico

 

foto campaniaslow.it
foto campaniaslow.it

Venerdì 28 ottobre 2016 dalle ore 14.30 presso la Sala S. Eugenio de Mazenod del Real Convento dell’Assunta dei Padri Oblati di Maria Immacolata. (OMI) Piazza Aragona a  Santa Maria a Vico (CE, per iniziativa di Assoartigiani Imprese in collaborazione con l’assessorato regionale all’agricoltura, il patrocinio dei comuni dell’area, del corpo consolare di Napoli, di Unpli provinciale di Caserta e dell’Istituto sperimentale  zooprofilattico del mezzogiorno  si presenta il progetto marchio d’area Valle di Suessola ( comuni di Santa Maria a Vico, S.Felice a Cancello, Cervino, Arienzo). Il  progetto propone la creazione di  un network di qualità territoriale composto da imprese, organizzazioni, autorità locali che operano sullo stesso territorio, orientati alla valorizzazione dell’area. ln questa prospettiva, lacreazione di un marchio d’area intende coinvolgere tutti gli Attori locali in un sistema di valorizzazione territoriale collettivo e che determina la creazione di un modello di sviluppo locale dinamico, rappresentando tra l’altro un processo di miglioramento continuo, in linea con i bisogni sociali e con le necessità dei mercati. ll marchio è uno strumento di valorizzazione dell’ntero territorio realizzato attraverso l’identificazione e la promozione di operatori locali di prodotti e servizi che presentano standard di prodotto-servizio di alta qualità e orientati verso l’utilizzazione di tecniche moderne. Possono aderire: amministrazioni pubbliche, imprese agricole e agro-alimentari, laboratori di artigianato, strutture turistiche, ristorazione, servizio pubblico, sociale, imprese di servizi privati,pro-loco,associazioni, ecc.

Tra i relatori I presidenti di Unpli e Lipu Maria Fiore e Matteo Palmisani, il resp acquisti Conad Lucheroni, Alessandro Mastrocinque presidente regionale Cia,Vera Buonuomo di Copagri, i sindaci si Areinza, Davide Guida, di Santa Maria a Vico Andrea Pirozzi e di Cervino Giovanni De Lucia,  la presidente del Partenariato Economico e Sociale della Regione Campania Lucia Esposito, il Consigliere per Agricoltura del presidente De Luca Franco Alfieri, il consigliere regionale Alfonso Piscitelli.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali