Sab. Mar 2nd, 2024

castelmorroneArriva a conclusione Il Palazzo Ducale e le Torri dell’Olio, il festival delle arti contemporanee e del design, che ha visto in Castel Morrone un punto di riferimento importante nelle strategie di sviluppo turistico della provincia di Caserta e della Regione.

Dopo l’intervento di poesia architetturale che Riccardo Dalisi, artista e designer di rilievo internazionale, ha realizzato nei giorni scorsi all’Eremo di Monte Castello a Castel Morrone, domani sabato 31 gennaio i sei alberi-torri-sculture,  “Gli alberi del paradiso” di Riccardo Dalisi saranno ospitati nelle sale restaurate del Palazzo Ducale di Castel Morrone diventando così patrimonio permanente della comunità di Morrone.

Dopo i saluti istituzionali, alle 19,30 l’inaugurazione della mostra, quindi, delle sale restaurate del Palazzo Ducale di Castel Morrone.

A fare gli onori di casa il sindaco di Castel Morrone Pietro Riello che sottolinea: “Il Palazzo Ducale e le Torri dell’Olio, approvato e finanziato dalla Regione Campania con la misura 1.9. L’evento ha rappresentato un motivo di grande orgoglio e un giusto abbinamento tra la tradizione e la possibilità di guardare oltre. Ed è stata questa anche l’occasione per far conoscere il mio territorio a livello non solo provinciale e regionale, ma anche nazionale. Alla cerimonia – ricorda il sindaco – saranno presenti anche i primi cittadini di Caiazzo, Castelcampagnano, Liberi, Limatola, Piana di Monte Verna e Ruviano. Sono questi i comuni partner del progetto per affinità socio-culturali e localizzazione geografica”.

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.