Campania In Green e Trip, il nuovo mercatino per fare regali di Natale sostenibili a Napoli

Marchio-Biologico-EuropeoDomenica 7 dicembre Campania in Green  e Trip organizzano un mercatino di piccoli produttori del settore agroalimentare ma non solo, il progetto di Campania in Green che il 7 dicembre vede il varo è di riunire in un network i produttori della Campania che mostrano una spiccata sensibilità ai temi ambientali e alla sostenibilità delle produzioni e costruire per loro occasioni di contatto diretto con i consumatori più consapevoli.

Trip è uno spazio multifunzionale a Via Martucci nel cuore del salotto buono della città con una spiccata vocazione alla riorganizzare degli spazi che vedrà anche in quest’occasione una sintesi tra luoghi fisici e luoghi ideali proponendo un modo virtuoso e utile per ripensare il “rito” dei regali natalizi in un ottica di attenzione al territorio e all’ambiente.

Tra gli espositori che hanno già aderito molti giovani: Giulia e Davide che producono oltre 7 tipologie di legumi in Valle Caudina, Carmine che alleva ovini e caprini dal cui latte produce ottimi formaggi nell’area del Monte Maggiore, le cipolle alifane di Antonietta e le ottime birre artigianali di Giuseppe e Francesco del birrificio Sorrento.

Proprio l’ultima “cotta” dei ragazzi di Massa Lubrense sarà protagonista di una degustazione gratuita: una birra natalizia la Astrum che porta con se i profumi e le atmosfere del Natale napoletano fatto di mostaccioli, roccocò, raffioli e susamielli.

Il mercatino sarà aperto dalle 12.00 alle 16.00 e l’ingresso è libero per chi vuole regalarsi momenti di relax gastronomico il Trip propone un brunch anche quello eco e green.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.