DivinoInVigna alla scoperta dei vini dell’ Italia centrale

vino-001Lunedì 30 Giugno, lunedì 7 Luglio e lunedì 14 Luglio alle ore 20.30 presso l’Enoteca Divinoinvigna, Francesco Falcone, firma della Rivista Enogea e della Guida ai Vini de L’Espresso, proporrà un approfondimento dedicato ai bianchi dell’Italia centrale attraverso tre entusiasmanti degustazioni verticali, in compagnia dei produttori.“È la storia di un colore, il bianco, impastato con argille, calcari e tufi di luoghi solo all’apparenza tra loro lontani. Luoghi in realtà legatissimi in un triangolo geografico di calore e di fibra, i cui lati si chiamano Verdicchio dei Castelli di Jesi, Vernaccia di San Gimignano e Orvieto. Vini che viaggiano continuamente tra “alto” e “basso” e che in modo insospettabile, nella loro apparente fragilità, riescono ad abbattere i limiti dell’ossidazione, migliorandosi nel tempo. Un tempo non codificato, distante dalla cronologia a noi più consueta, fatto di immagini lente e di suggestioni forti.” sostiene Francesco Falcone.

Lunedì 30 Giugno

Enoteca Divinoinvigna – Ore 20.30

Vernaccia di San Gimignano Riserva, Panizzi

Costo della serata: € 55

Ai calici saranno abbinate alcune preparazioni culinarie

 

Vernaccia di San Gimignano Riserva

Annate: 1993, 1998, 2000, 2002, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009

Sarà con noi il produttore Walter Sovran

 

 

 

Lunedì 7 Luglio

Enoteca Divinoinvigna – Ore 20.30

Orvieto Classico Superiore Campo del Guardiano, Palazzone

Costo della serata: € 55

Ai calici saranno abbinate alcune preparazioni culinarie

 

Orvieto Classico Superiore Campo del Guardiano

Annate: 1991, 1993, 1996, 1999, 2001, 2002, 2003, 2007, 2009

 

Sarà con noi il produttore Giovanni Dubini

 

Lunedì 14 Luglio

Enoteca Divinoinvigna – Ore 20.30

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Gaiospino Fattoria Coroncino

Costo della serata: € 55

Ai calici saranno abbinate alcune preparazioni culinarie

 

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Vigna Gaia 

Annate: 1988, 1991, 1994

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Sup. Gaiospino 

Annate: 1997, 2000, 2004, 2006, 2007, 2009, 2010

 

Sarà con noi il produttore Lucio Canestrari

 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.