E’ Casertano l’olio bio migliore del mondo secondo la giuria internazionale di Biol.

montedellatorreGrande soddisfazione negli ambienti dell’agricoltura della Campania e di  Terra di Lavoro,  per il prestigioso riconoscimento internazionale per Monte della Torre. L’olio extravergine di oliva casertano, prodotto dall’azienda agricola  di Francolise, infatti,  è stato premiato come il migliore olio bio alla XIX edizione del Premio Internazionale Biol 2014, assegnato a Castel del Monte (Andria). L’olio campano è stato giudicato da una giuria di esperti internazionali come il migliore in assoluto dell’ultima annata tra i 425 oli in gara, giunti da 17 Paesi nel mondo. L’azienda “Monte della Torre” si trova sulle colline di Francolise, ha un’estensione di 20 ettari ed è specializzata nella produzione di olio extravergine.  Gestita dalla  famiglia Marulli, è presente sul territorio fin dagli inizi del1600 e può vantare alberi ultracentenari, tra cui l’Olivastro di Caserta e la Pignarola insieme al Frantoio, al Leccino e al Pendolino. Soddisfazione espressa anche dal presidente di  Confagricoltura Caserta, Raffaele Puoti, “Questo premio  testimonia, ancora una volta, che l’assoluta maggioranza delle aziende presenti sul territorio casertano lavora in modo serio e qualificato per una produzione di altissima qualità, utilizzando materie prime genuine uniche al mondo e attrezzature di ultima generazione, nel rispetto delle più antiche tradizioni.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.