Dom. Giu 16th, 2024

caserta1Conto alla rovescia per TERRA FELICE, la festa dei territori e delle culture in programma dal 17 al 23 dicembre presso lo Spazio Aveta, Curti (CE). Dopo il successo della manifestazione di Napoli del 16 Novembre, la rete CulturAzione (Ass.ne Sinergie, Ass.ne Belpaese e Ass.ne Pianeta Cultura) con il patrocinio morale di Agenda 21 per Carditello e Regi Lagni promuove una settimana di incontri, workshop, eventi per passare dalla protesta alla proposta.

Protagonisti movimenti, associazioni, esperti, attivisti, studenti, semplici cittadini che porteranno il loro contributo affinché non si parli solo di “terra dei fuochi” ma di una possibile “terra felice”. Non sterili discussioni ma confronti su possibili soluzioni e strumenti condivisi.

Ad aprire la settimana una grande maratona artistica e musicale per raccogliere fondi per le battaglie del movimento. Il 17 Dicembre alle 21 ingresso libero, uscita a cappello per una serata in compagnia di artisti come Annalisa Martinisi e Gennaro Vitrone (ma altre adesioni sono in arrivo) che gratuitamente saliranno sul palco per portare il loro contributo e mostrare il lato sano della Regione Campania perché ogni vera protesta parte dalla cultura.

Ad accompagnare i workshop per l’intera settimana sarà allestita “La galleria Terra Felice” con le esposizioni di materiale fotografico e proiezioni di audiovisivi per raccontare il nostro territorio da mille angolazioni.

Il 23 dicembre la Festa dei territori e delle culture non poteva non terminare con il coinvolgimento diretto e gli stands dei produttori locali, primi colpiti dalla questione Terra dei fuochi.

PROGRAMMA

 

Martedì 17

 

Ore 15:00: Assemblea Forum Agenda 21 per Carditello ed i Regi Lagni

 

Ore 17:30: Inaugurazione e presentazione dell’evento a cura diValeria Ambrosanio (Ass.ne Sinergie ed Event Manager Terra Felice) , Vito Ganga (Ass. Il Bel Paese), Paolo Mandato (Ass. Pianeta Cultura)

 

Ore 18:00: Workshop Terrafelice – dalla protesta alla proposta 

Iolanda Capriglione – Presidente Club Unesco

Marilena Natale – Giornalista

Raffaele Zito – Portavoce Forum Agenda 21 per Carditello ed i Regi Lagni

Massimo Rosi –  Cartografo e urbanista

Arc. Raffele Cutillo (moderatore con il supporto di Simona Gionta)

Lucio Saviani – Filosofo

Lucio Iavarone – Coordinamento Comitato Fuochi

Stefano Di Foggia – Coordinamento Comitato Fuochi

Donatella Cagnazzo – Responsabile FAI Caserta

 

Ore 21:00: Concerto Terra felice, partecipano: Gennaro Vitrone, Peppe Rienzo, Annalisa Martinisi FunKollective (Salvatore Turnaturi & DJ Alfredo Fk) Belly Bluster, Vito Ranucci (contributo video) Capone Bungt & Bangt (contributo video), White \’n Grigios (Viviana Santoro e Luigi Cennamo), con la partecipazione speciale di Zahira Hassan (danze orientali)

 

Mercoledì 18 – Beni Culturali e Territorio 

 

ORE 15:00: Workshop sulla funzione sociale degli archivi e delle risorse bibliografiche 

Maurizio Crispino –  Bibliotecario informatico

Giuseppe De Nitto – Ex Direttore Biblioteca Palatina

Antonio Gianfrotta – Ex direttore Archivio Storico della Reggia di Caserta

Vito Ganga – Dott. Ricerca Storia Dell’Architettura

Aldo SantamariaDirettore Archivio di Stato (Caserta)

(proiezioni materiale video)

 

Ore 17:00: Siti Reali e ruolo dei beni culturali in Terra di Lavoro

 

Nadia Verdile – Giornalista del Mattino (moderatrice con il supporto di Vito Ganga)

Annamaria Romano – Storica dell’Arte

Paolo Mandato – Pres. Ass. Pianeta Cultura

Maria Carmela Caiola – Italia Nostra

Aniello D’Iorio – Studioso dei Siti Reali

 

 

Giovedì 19 – Condivisione e nuove forme di lavoro 

 

Ore 15:00: Questione lavoro: esperienze  a confronto

Eleonora Scarpato – Italia Lavoro

Valeria Micillo – UNIOR

Maria Cristina Di Luca – Rete kublai

Alfredo Fortunato  – Rete kublai

Chiara Burriello – Incubatore Napoli Est

Piergiuseppe Meo – Compra a Sud

Daniele Ricca – Esperto Coworking

(moderato da Simona Gionta – Ass. Sinergie)

(proiezioni materiale video)

 

Ore 17:00: Approfondimenti teorici e opportunità

Marco Errico – Consulente

Vincenzo Esposito – Consulente

Pasquale Iorio (moderatore con il supporto di Simona Gionta)

Luigi Mascilli Migliorini – Prof. Ordinario UNIOR

Alessandro Manna – Ass. Siti Reali 

 

 

Venerdì 20 – ambiente, agricoltura, ecomusei

 

Ore 15:00: Workshop ed esperienze a confronto

Daniele Napolitano – Museologo (moderatore)

Susanna Pascale –  Consulente

Salvatore Di Vilio – Fotografo

Raffaele Cutillo – Architetto

Renato Perillo – WWF S. Nicola La Strada (CE)  

(proiezioni materiale video)

 

Ore 17:00: Riflessioni sul decreto Terra dei Fuochi 

Eugenio Frollo – Architetto

Franco D’Amore – Agronomo

Dott. Nicola Trabucco  – Agronomo

Stefano Tonziello  –  Comitato Scientifico CCF e Agenda 21 per Carditello ed i Regi Lagni

Raffaele Lauria  – Presidente WWF S. Nicola la Strada (CE)

Michela Formisano – Giornalista del Mattino (moderatrice con il supporto di Angela Graziano)

 

 

Sabato 21 – Workshop e approfondimenti

Ore 10:30: Workshop “immaginare la città” riflessioni e idee per cambiare Caserta. (a cura di Raffaele Cutillo)

Ore 18:00: Presentazione del libro F FOR FAKE (a cura di Massimo Sgroi) Editori Riuniti – Saluti Raffaele Zito. Con il curatore interverranno: Gianni Cerchia, Raffaele Cutillo, Augusto Ferraiuolo. Coordina Pasquale Iorio. In collaborazione con: Aislo, La Feltrinelli.

 

Domenica 22 – Workshop e approfondimenti

 

Ore 10:30: Incontri dedicati al “gambling patologico” a cura delle Piazze del Sapere

Ore 17:30: Aperitivo culturale “Territorio, web e informazione”, (a cura di CulturAzione)

 

Lunedì 23 (open day) – dedicato ad espositori di prodotti di qualità , Associazioni e Comitati del Territorio,  artisti a cappello e fuori programma. 

 

 

Tutti i giorni dal 17 al 23 Dicembre “Galleria Terra” Felice con esposizione di materiale fotografico

“Terra di lavoro, Terra di Bellezze” materiali fotografici dall’archivio dell’EPT di Caserta

“La coltivazione della canapa” materiali fotografici a Cura di Salvatore di Vilio

“Carditello: da feudo a Sito Reale” mostra a Cura di Pianeta Cultura

Tavole dal Progetto dell’architetto Kipar “Regi Lagni Giradino d’Europa”

“Frammenti” di Terra di Lavoro (Foto di Aldo Colucciello e Giovanni Izzo)

“Storia di Terra e di Lavoro” materiali fotografiche di Associazioni e Pro Loco della Provincia di Caserta

 

Durante l’evento anche la Galleria Audiovisiva di Terra Felice

Documentario su Grazzanise di Aldo Colucciello

“Industrializzazione a Caserta negli anni 60” a Cura di Mauro Nemesio Rossi

“Eclissi Parziale” documentario di Domenico Romano

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.