Nell’ Alto casertano si prepara il Natale, gli appuntamenti di Caianello e Tora e Piccilli

E’ tempo di preparazione per i mercatini e gli eventi natalizi, tanti piccoli borghi si stanno attrezzando per offrire opportunità di spesa natalizia sotto il segno delle tipicità artigianali ed enogastronomiche, da parte dei piccoli produttori del territorio.

A Tora e Piccilli ,il 2 Dicembre dalle 10.30 alle 19.30 , in un avvincente percorso nel centro storico si terrà “Natale al Borgo fra i Sapori del Parco”, questo il programma:

Ore 10:30 Apertura degli stand di prodotti tipici del territorio del Parco Regionale Roccamonfina – Foce Garigliano

Il mercatino natalizio e gli antichi sapori
Tra arte e mestieri, i prodotti dell’artigianato locale
Mostre fotografiche: “Il vulcano e le sue meraviglie”
Ore 12:30 Apertura delle locande di degustazione

Ore 14:00 Melodie di Natale itineranti
E’ arrivato Babbo Natale con i doni ai piccini
Il Folletto di Babbo Natale vestirà i panni di “truccatutti”

Ore 17:00 La magia del Natale (spettacoli)

Ore 18:00 Giochiamo a Tombola?

Ore 19:30 Chiusura della manifestazione e spettacolo pirotecnico

Durante la giornata, condizioni meteo permettendo, sarà possibile visitare il sito paleontologico “Ciampate del Diavolo” (orari 11:00 – 12:00 – 13:00 – 14:00) prenotazioni e info: 331 3020113.

L’evento è organizzato dall’ Associazione le Orme www.associazioneorme.it e dal Comune di Tora e Piccilli, con il sostegno e la partecipazione di Cia, Coldiretti e Camera di Commercio di Caserta.

A Caianello L’Amministrazione comunale e la proloco  sono in prima linea nell’organizzazione di  ” Il Mercatino di Natale” che si terrà il 9 dicembre dalle 15 alle 22 . La manifestazione è finanziata in parte dalla Camera di Commercio di Caserta. In questi giorni si stanno raccogliendo le adesioni degli espositori che proporranno oggettistica natalizia, prodotti tipici, stand gastronomici,  e tanto altro, con molti cittadini che si sono improvvisati espositori. Tante attrazioni per i bambini. Sarà una giornata speciale per  comune, per un giorno, infatti Caianello sembrerà una grande città.

 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.