Ven. Mar 1st, 2024

Mercoledì 1° dicembre il primo dei tre appuntamenti pre-natalizi dell’Enolaboratorio: protagonista della serata sarà il sangiovese della Maremma Toscana. In verticale avremo, infatti, il Morellino di Scansano dell’azienda biologica I Botri di Ghiaccioforte, primi a produrre in Maremma Morellino di Scansano Biologico. La loro storia comincia nel maggio 1989 quando Giancarlo Lanza e Giulia Andreozzi, sua moglie, acquistano e ne fanno un complesso agrario chiamato “I Botri”, un vigneto impiantato nel 1970 sulle colline maremmane. La vigna “I Botri” si estende per circa sette ettari, su due poggi in località I Botri di fronte all’abitato Etrusco del Ghiaccio Forte sulla via Aquilaia, nei pressi di Scansano in provincia di Grosseto. Sei annate della loro Riserva per osservare l’interpretazione naturale dell’interazione tra territorio, tradizione e vitigni autoctoni. Conduce la serata Mauro Erro. I calici verranno accompagnati dagli abbinamenti culinari di Adele Chiagano.

Mercoledì 1 Dicembre, ore 20.30. Costo della serata € 30

Enoteca Divinoinvigna – Via S. Freud, 33/35 – Napoli
Info e prenotazioni:
divinoinvigna@libero.it – 081 3722670 – 329 6467600

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.