Serata sul Quinto Quarto con Slow Food Caserta

Storia del Quinto Quarto, Qualità Alimentare ed uso in Cucina.

Assaggi di Piede, Muso e Mammella e panino dello chef con lingua. Birra in abbinamento. E’ questo il laboratorio di Slow Food Caserta previsto per Giovedì 17 ottobre presso PAB in via Sud Piazza d’Armi 38 a Caserta dalle ore 19.00, una proposta originale per una serata diversa e divertente per capire la tradizione della macelleria rurale dei tempi andati ma che può ancora riservare piacevoli utilizzi per una cucina diversa e gustosa, anche con l’obiettivo di combattere sprechi nella macellazione e a basso costo. I tagli della carne sono ricavati dai quarti di bue, qui si parla di quelli da interiora, frattaglie e  parti meno nobili, come la coda la testa e le zampe,  la lingua ecc…dei bovini, degli ovini e dei suini. Usi ancenstrali dai tempi degli Etruschi sino al Medioevo e al Rinascimento e alla cucina moderna  di Pellegrino Artusi ed ora riportati in auge anche da rinomati chef. 

info&prenotazioni al 329 8170997

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.