Panorami Divini: escursione al “sentiero degli dei” da bomerano a nocelle

Un affascinante itinerario presentato dalla guida naturalistica Umberto Massimiliano Saetta in collaborazione con la Cooperativa sociale Sire alla scoperta di un sentiero il cui già il nome annuncia meraviglie. L’ escursione si svolgerà, Domenica 16 Settembre, su un percorso utilizzato dalle popolazioni locali come via di comunicazione, prima dell’apertura della carrozzabile tra Agerola e Amalfi, quanto i sentieri e le mulattiere erano le uniche vie di comunicazione tra i centri abitati di queste aspre montagne.

Partendo da Bomerano, frazione di Agerola, raggiungeremo la frazione di Nocelle, frazione di Positano, rifugio degli abitanti di Positano durante gli attacchi dei Saraceni, attraversando una incredibile successione di pareti e grotte, terrazzamenti coltivati e ruderi di antiche abitazioni, tratti boscosi e belvedere sospesi sulla costa.

Il percorso è sicuramente tra i cammini più belli al mondo perché caratterizzato da un continuo altalenarsi di panorami, naturalismo e ruralità. Dopo la sosta a Nocelle, dove si potrà ammirare una splendida veduta panoramica su Positano, la penisola sorrentina, l’isola Li Galli e Capri, il cammino riprenderà la via del ritorno ripercorrendo lo stesso percorso fino a Bomerano.

La difficoltà del percorso è media. Si consiglia di indossare scarpe sportive o da trekking e indumenti comodi, k-way.
Portare almeno 1 bottiglia d’acqua da un litro. La colazione è a sacco ed è a cura dei partecipanti. Prevista degustazione di vini.
Il contributo organizzativo è di € 10,00
L’itinerario durerà l’intera giornata. L’appuntamento è alle 10,30 (si raccomanda la puntualità) presso Piazza Paolo Capasso di Bomerano, piccola frazione di Agerola. La prenotazione è obbligatoria.

Info e Prenotazioni:

Tel. 081/6336763

Cell. 392/2863436

Mail. cultura@sirecoop.it

Sito Web www.sirecoop.it

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.