Gran successo per la V edizione della “Festa dell’Aglianico” di Castelfranci

Centinaia di enoturisti hanno affollato le vie del centro storico di Castelfranci in occasione della quinta edizione della “Festa dell’Aglianico” di Castelfranci che si è tenuta nei giorni 28 e 29 agosto presso contrada Bosco Baiano Basso in località vecchio Mulino. Uno scenario da favola quello offerto dal fiume e dal mulino ad acqua perfettamente ristrutturato. Circa venti gli espositori che hanno preso parte a questo importante evento, che ogni richiama oltre diecimila persone. Una ottima degustazione di aglianico igt, doc e docg stato offerto dalle cantine di Castelfranci, Montemarano ed altri paesi, che hanno esposto i propri prodotti.

Tra gli espositori anche produttori di mieli ed artigiani che hanno incantato i presenti con la lavorazione di cesti realizzati completamente a mano. Eccezionale il menù offerto dallo staff dei cuochi e dai pasticcieri. Prelibate pietanze a base di fagioli e funghi, agnello arrosto, pennette ai pomodorini e tanti altri piatti tipici locali. Entusiasti gli organizzatori Boccella e Maiorano, referti zonali della Associazione Enogastronomia dell’Alta Irpinia, che hanno sottolineato come l’impegno ed il sacrificio di tutto lo staff organizzativo hanno consentito di realizzare un grande evento. La manifestazione è stata ripresa anche dalle telecamere di Sky “Italiani nel Mondo”.

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.