Le canzoni “alla carta” dell’albergo “La Conca Azzurra”

Un menu d’eccezione per il cenone ferragostano del 14 e 15 agosto al Calajanara restaurant dell’albergo La Conca Azzurra in Costiera Amalfitana, località Grotta dello Smeraldo. Abbraccio di alici e mozzarella, profiteroles con ripieno di crostacei, carpaccio di polipo, baccalà, salmone e pesce spada marinati, cannolicchi con ripieno di provola; ed ancora paccheri di Gragnano al coccio con profumo di limone e caciotta di fuscella; seguito da pesce bandiera mantecato in crosta di patate su pomodori cuore di bue; senza tralasciare bacio di pesche con crema chantilly e per dessert melanzane con cioccolato farcite di nocciole e mandorle. Questo una parte del menu ferragostano, inframezzato dalle canzoni che hanno accompagnato i momenti più significativi della propria vita, scelte “alla carta” così come le prelibate pietanze.

“Metti a cena tanta buona musica, un tantino di spettacolo, un pizzico di folklore e non c’è di meglio per vivere in maniera squisitamente originale le serate di ferragosto”. Il tutto su una delle terrazze più belle e suggestive del mondo sospesa tra cielo e mare: quella del “Calajanara restaurant” dell’albergo “La Conca Azzurra” in Costiera Amalfitana località Grotta dello Smeraldo. Il patron Salvatore Criscuolo, appassionato di musica e di teatro, ebbe anni fa un’idea geniale: quella di fare spettacolo all’ora di cena ed ecco nascere “Cafè Canzone”. Fu Raffaele Viviani a chiamarlo così ai suoi tempi una novità tutta napoletana. Salvatore Criscuolo ne ha voluto ricostruire l’ambiente, nella realtà del paesaggio e delle tradizioni amalfitane per offrire ai vacanzieri della Costiera un salotto artistico-culturale armonizzato con gastronomia tipicamente locale, ricca di specialità costarole in cui il pesce fa da padrone, come i prodotti genuini delle terrazze pensili. La trovata originale sta nel fatto che si potranno scegliere le canzoni “alla carta”, proprio come le prelibate pietanze della cucina tradizionale del territorio”.

Per ogni ulteriori informazioni, il menu completo e prenotazioni, è possibile consultare il sito internet all’indirizzo www.concaazzurra.it

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.