A settembre ritorna “Malazè – il cratere del gusto”

Da venerdì 4 a martedì 15 settembre si svolgerà “Malazè – Il cratere del gusto” la festa dell’enogastronomia nei Campi Flegrei. La manifestazione organizzata dall’associazione “Campi Flegrei a tavola” si propone di utilizzare l’enogastronomia tipica locale come veicolo per richiamare visitatori nei Campi Flegrei, luogo dove la gastronomia, la pesca e i vini affondano le radici nella storia.

I Campi Flegrei – zona a nord di Napoli (con i comuni di Pozzuoli, Quarto, Bacoli e Monte di Procida) – fin dall’antichità sono stati annoverati come luoghi ameni dove l’enogastronomia è sempre un’eccellenza. I Campi Flegrei sono al centro di una trasformazione, che vede l’enogastronomia e le risorse archeologiche e ambientali, quale possibili strumenti di sviluppo.

“Malazè” coinvolge oltre trenta ristoranti, cantine di produttori di vino. I ristoratori proporranno menù degustazioni con piatti tipici della zona e degustazioni in cantine dei vini d.o.c. locali: “Falanghina” e “Per e’ palummo – Piedirosso”.

Ma Malazè è un grande contenitore: previste cene in vigna, winetours, convegni, laboratori del gusto, escursioni. La manifestazione è organizzata dall’associazione “Campi Flegrei a tavola” in collaborazione con ristoranti, cantine, agriturismi, produttori, associazioni del territorio.

Per informazioni: www.campiflegreiatavola.it

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.