Villa Matilde presenta “Emissioni zero”. Un progetto integrato in difesa dell’ambiente

Azzerare entro il 2010 le proprie emissioni di gas serra e produrre vini in modo ecocompatibile. È l’obiettivo a cui mira Villa Matilde attraverso l’attuazione del progetto denominato “Emissioni zero”. L’azienda vinicola dell’Alto Casertano ha avviato da oltre un anno un progetto pioneristico di azioni integrate che contribuiranno ad inserire armonicamente il complesso aziendale nel paesaggio, caratterizzandolo nel senso dell’ecocompatibilità e della riduzione degli consumi.

Il progetto sarà presentato giovedì 18 Giugno alle ore 11.30 presso il Grand Hotel Parker’s di Napoli (Corso Vittorio Emanuele, 135). Interverranno l’Ingegner e Professore Giovanni Perillo, gli agronomi Marco Simonit e Roberto Merlo, Maria Ida e Salvatore Avallone, titolari dell’azienda. Modererà l’incontro il giornalista Luciano Pignataro.

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.