Presentate a Londra le opportunita’ del turismo enogastronomico in Campania

Il trade and press marketing del Progetto Integrato “Filiera turistica enogastronomica “ della Regione Campania, finanziato con la misura 4.7 del Por Campania 2000-2006 ha presentato a Londra,in concomitanza con la fiera internazionale WTM , le nuove opportunità per la scoperta della Campania con itinerari enogastronomici nelle province di Avellino, Benevento e Caserta.
In un workshop organizzato presso il Melia’ White House Hotel con il presidente dell EPT di Avellino Dott. Santino Barile, l’ATI Aladino Viaggi-ITC-Sistema 45-Tracce rappresentata da Giuseppe Ambrosino e con la presenza del dott. Antonio Ciampaglia, 30 tour operator britannici hanno conosciuto 8 percorsi del gusto ,di cui 2 dedicati al vino e all’olio, interconnessi con le splendide risorse culturali ed ambientali, che saranno loro di ausilio per completare i tours verso la destinazione Campania programmati per il 2009.

Non solo natura splendida, antichita’ restituite alla pubblica fruizione,ma anche tanta enogastronomia di qualita’ attraverso il censimento di locande effettuato con il club del gusto della Campania: agriturismi, enoteche e ristoranti contrassegnati da uno specifico marchio che ne attesta qualita’ e genuinita’.

Per Info: www.clubdelgustocampania.it

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali