Kermesse enogastronomica “Med Vinischia” entra nel vivo

Tutto è ormai pronto per la prima giornata inaugurale della manifestazione del patron Marco StaraceMed Vinischia 2008: vino, mare e prodotti tipici. Una giornata ricca di appuntamenti che pone il suo focus sull’arrivo dei Sommelier di Montecarlo, in virtù dell’importantissimo gemellaggio in corso con l’Ais Campania.

Infatti il primo appuntamento di sabato mattina coinvolgerà appieno gli ospiti monegaschi. Intorno alle 12.30 si svolgerà presso la Tenuta Calitto della D’Ambra Vini a Forio d’Ischia una interessante visita guidata da Andrea D’Ambra neo presidente del Campania Wine Group . Si continuerà, poi, degustando bollicine ai Giardini Arimei dei Fratelli Muratori, una nuovissima realtà vinicola dell’isola d’Ischia dove si terrà il “Laboratorio internazionale sulla degustazione del Vino” a cura dell’Ais Campania: un incontro con i Sommelier del Principato di Monaco e una sorta di sfida tra le Sommelierie italiane e francesi, illustrando le varie scuole di pensiero sulla degustazione dei vini. Al termine ci sarà una visita alle “Fosse dei Conigli” presso l’azienda Pietratorcia.

Dalla terra al mare. All’imbrunire lo scenario cambia radicalmente. Presso la sede della Lega Navale di Ischia alle ore 19.00 circa si svolgerà la conferenza di presentazione della “Vinischia Cooking Cup” e dei piatti che saranno elaborati in gara con, a seguire, il “Simposio sui vitigni autoctoni Campani” a cura dell’Ais Campania. Al termine ci sarà l’immancabile cocktail di apertura manifestazione, organizzato dall’Aibes Ischia, federazione Italiana Cuochi, Ais, Scuola Alberghiera IPSAR Telese, Onaf. Non mancheranno le delizie del Cilento, grazie all’intervento del gruppo Cilentiamoci.

Il Cilento è identificato con quel territorio della provincia di Salerno, che dalle colline di Ogliastro si estende fino alla foce del fiume Alento nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Le particolarità dei terreni e la tenacia dei Cilentani hanno generato un’agricoltura ricchissima di una vasta gamma di prodotti (olii, vini, frutta, ortaggi, formaggi, salumi, ma anche sarde ed alici, nonché erbe selvatiche pregiatissime e raffinatissime), che costituiscono la base della dieta mediterranea e della ricca cucina povera, fatta di cibi dalla consolidata tradizione e dalle salutari proprietà nutritive. Le mille sfaccettature della cucina locale Cilentana concorrono a ricostruire un’identità gastronomica e formano la cultura alimentare del bacino del Mediterraneo, a costituire un vero e proprio giacimento gastronomico fatto di cibi, ingredienti, prodotti, nonché di comportamenti, modi di vivere e convivere

Il Cilento Team è composto da: Biagio Fedullo, Abagnale Elisa, Pasquale Pica, Pino Schiavo, Gianpiero Scola, Emilio Zambrano, Teodolfo Gallucci. Le aziende che esporranno all’interno di Med Vinischia 2008 X edizione sono tra le più importanti del panorama enogastronomico italiano: Viticoltori De Conciliis e l’Azienda Vitivinicola Alfonso Rotolo che presenteranno i loro ottimi vini; Donatella Marino con le buonissime Alici di Menaica; Az.Agricola I Moresani con i famosissimi Cacioricotta di Capra ed olio del Cilento; Az.agricola biologica di Michele Palumbo con i rinomati Ceci di Cicerale; ImagingPica di Pasquale Pica con Immagine, foto & video editing. Un corollario di microeventi caratterizza, inoltre, questa edizione. E più precisamente con l’arte racchiusa nella IV edizione di Vinarte, dove sarà protagonista una mostra fotografica di Guido Giannini “Letture”.

Domenica 5 ottobre sarà protagonista indiscussa la grande regata velica della “Med Vinischia Cooking Cup” che interesserà lo spicchio di mare tra Ischia Porto, Castello Aragonese e Vivara. E molte altre sorprese.

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali