Al via la Lotteria degli Scontrini, ottima opportunità per commercio e ristorazione

Non dare ascolto a chi vive di propaganda, ma adeguati per migliorare gli incassi e fidelizzare i clienti.

Da lunedì sarà operativa la nuova lotteria degli scontrini, una ottima opportunità per i consumatori e una leva in più per il commerci al dettaglio e  i ristoratori per per aumentare la propensione alla spesa degli italiani, cosa necessaria per far ripartire l’economia e i fatturati dei pubblici esercizi a scapito delle transazioni solo online. Cari ristoratori non date ascolto a politicanti da strapazzo: Lotteria degli scontrini e cashless sono leve importantissime per spendere di più nelle vostre attività , fare un paese più moderno ed efficiente, fidelizzare i consumatori, capiamo che la politica politicante debba fare cattiva propaganda, ad esempio, la lega è ora contro la lotteria degli scontrini eppure questa proposta fu fatta da 2011, in ogni legislatura, dall’On Bitonci della Lega e approvata durante il governo gialloverde Conte Uno. Con la propaganda gli affari la fa solo la cattiva politica, gli affari invece vogliono modernità, serietà, efficienza, trasparenza. Adeguatevi per migliorare i vostri incassi, e nel contempo migliorare il paesevediamo come :

Prodotti Tipici del Sud
Prodotti Tipici del Sud

La lotteria degli scontrini è la nuova lotteria gratuita collegata al programma ITALIA CASHLESS messo a punto dal Governo per incentivare l’uso di carte di credito, carte di debito, bancomat, carte prepagate, carte e app connesse a circuiti di pagamento privativi e a spendibilità limitata al fine di modernizzare il Paese e favorire lo sviluppo di un sistema più digitale, veloce, semplice e trasparente.

La lotteria degli scontrini non ti costa nulla perché è collegata ai normali acquisti cashless, acquisti effettuati senza contanti, utilizzando strumenti di pagamento elettronico.

Partecipare alla lotteria è facile: se sei maggiorenne e residente in Italia, procurati in questo sito – nella sezione Partecipa ora – il codice lotteria e mostralo all’esercente al momento di ogni acquisto cashless.

Fatto questo, il tuo scontrino elettronico ti regalerà biglietti virtuali per partecipare alla lotteria: un biglietto virtuale per ogni euro speso. Ad esempio: se spendi 10 euro avrai 10 biglietti virtuali, se ne spendi 45 avrai 45 biglietti virtuali e così via fino a un massimo di 1.000 biglietti virtuali per ogni scontrino di importo pari o superiore a 1.000 euro; 10 scontrini possono quindi farti ottenere fino a 10.000 biglietti virtuali, 100 scontrini fino a 100.000 biglietti virtuali e così via. Se l’importo speso è superiore a un euro, l’eventuale cifra decimale superiore a 49 centesimi produrrà un altro biglietto virtuale.

Non consentono di partecipare alla lotteria:

gli acquisti di importo inferiore a un euro

gli acquisti effettuati online

gli acquisti effettuati nell’esercizio di attività di impresa, arte o professione.

Nella fase di avvio della lotteria non consentono di partecipare:

gli acquisti documentati mediante fatture elettroniche

gli acquisti per i quali i dati dei corrispettivi sono trasmessi al sistema Tessera Sanitaria (per esempio acquisti effettuati presso farmacie, parafarmacie, ottici, laboratori di analisi, ambulatori veterinari ecc.)

gli acquisti per i quali l’acquirente richieda all’esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali