Nuovo dpcm anticovid, rischio chiusura serale anticipata per i ristoranti

Sarebbe una brutta mazzata per il comparto ristorazione, ma allo studio del governo c’è, per tutto il territorio nazionale, anche la chiusura anticipata dei ristoranti e bar alle 22 o alle 23.Il Verdetto si saprà mercoledì, dopo il parere del Cts, La misura, che vorrebbe giustamente colpire assembramenti della movida, sarebbe però ingiustamente estesa a tantissimi ristoranti che con movida e assembramenti poco c’entrano, ma che hanno fatto di distanziamento dei tavoli e obbligo rigoroso di mascherina un vero e proprio nuovo stile di servizio. Ci auguriamo che la misura governativa possa essere molto mirata nelle tipologie e non generalizzata.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali