Edizione straordinaria del B&B Day, una notte è gratis

Baite di montagna, ville nobiliari, casali di campagna o dimore storiche, strutture familiari nei borghi più belli della penisola o nei centri storici delle città d’arte: tutti pronti all’accoglienza per il B&B Day, l’appuntamento fisso ideato nel 2007 e da allora organizzato ogni anno dal sito www.Bed-and-Breakfast.it.

I B&B affiliati al portale che aderiscono all’iniziativa offriranno il soggiorno di sabato 27 giugno in omaggio agli ospiti che avranno prenotato a pagamento anche il giorno precedente (venerdì 26) oppure il successivo (domenica 28): di fatto, una vacanza a metà prezzo. Chi volesse trascorrere in bed&breakfast tre notti anziché due – da venerdì 26 fino a domenica 28 inclusa – avrà comunque il sabato gratuito.

Il sito www.BBDay.it raccoglie tutti gli alloggi disponibili per il bis di questa 14esima edizione della giornata nazionale del B&B. È possibile effettuare ricerche per città, regione, tema di viaggio (campagna, lago, mare, montagna, ecc.) e restringere i risultati ai soli alloggi che abbiano specifiche caratteristiche. In caso ci si muova con i propri amici a quattro zampe, ad esempio, si può circoscrivere la ricerca ai soli B&B connotati come pet friendly, oppure se ci si muove in auto si potrà cercare solo strutture con parcheggio.

Scelto il Bed and Breakfast, il costo per la notte del 27 giugno sarà decurtato in automatico al momento della prenotazione.

Il B&B Day è una ricorrenza ormai consolidata nel calendario vacanziero del nostro paese, una festa a tutti gli effetti: viene celebrata infatti la formula ricettiva calorosa, intima, rilassata, responsabile e soprattutto sostenibile che gli host e gli ospiti dei bed and breakfast condividono.

Far risparmiare gli Ospiti e non opprimere i Gestori imponendo loro commissioni su ogni prenotazione è la missione del portale Bed-and-Breakfast.it, insieme a quella di far conoscere l’Italia agli Italiani. Dalla sua nascita, nel 2004, il portale nazionale dei B&B non ha mai costretto i propri associati a pagare commissioni, ed è per questo che i prezzi che si trovano su Bed-and-Breakfast.it sono fisiologicamente più convenienti di quelli che si trovano sui portali di prenotazione internazionali che arrivano invece a trattenere fino al 20% del costo di ogni soggiorno.

LINK DI RIFERIMENTO

B&B Day: www.bbday.it

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.