Trekking, Pesca Sportiva, Bici e Tartufo in prescrizioni anticovid in Campania

e Limitazioni ancora in vigore, fino al 17 maggio almeno, anche per outdoor, infatti in queste ore la unità di crisi regionale ha risposto a varie interpellanze, quindi, la pesca sportiva, al pari di altre discipline riconosciute dal CONI e dal CIP, potrà essere praticata come attività individuale, senza​ limiti di orario e con l’adozione delle misure precauzionali previste dalla Federazione e dalla Unità di Crisi Regionale ma solo per chi ha il certificato di agonista. Di contro, come per gli altri sport, necessità di essere ipermattinieri per i tanti amatori di varie attività: per la pesca amatoriale, in conformità al DPCM del 26 aprile 2020 che vieta attività ludiche e ricreative all’aperto, l’ordinanza prevede che possa essere praticata esclusivamente nella fascia oraria 6,00 – 8,30. Lo stesso anche per la corsa a piedi, il trekking  e il ciclismo su strada o mtb, anche se possibile, in questi orari, senza mascherina. Via libera invece lungo tutta la giornata per la attività di ricerca e raccolta di Tartufo in Campagna , ovviamente riservata ai muniti di tesserino specifico.

Prodotti Tipici del Sud
Prodotti Tipici del Sud

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali