Presentata la Guida 2020 delle aziende vitivinicole della Campania, la versione scaricabile online

Presentata la Guida  2020 delle aziende vitivinicole della Campania, la versione scaricabile online

La “Guida delle aziende vitivinicole e vinicole della Campania” giunge alla sua settima edizione, grazie alle tantissime case vinicole campane che si riconoscono in questa pubblicazione.

Il comparto vitivinicolo contribuisce sensibilmente alla valorizzazione dei prodotti agroalimentari regionali ed è un elemento strategico per il rilancio dell’economia locale, in grado di innescare attività collaterali di grande valenza, prime fra tutte il turismo.

La guida catalogosi propone come una presentazione dei principali vitigni autoctoni e dei territori campani, spaziando dall’area del Massico ai vulcanici vini del Vesuvio, dei Campi Flegrei e dell’isola d’Ischia, dalle espressioni eleganti delle aree interne (Irpinia e Sannio) a quelle più fresche e profumate della Costa d’Amalfi e del Cilento. 

Un immenso patrimonio di aromi e sapori, che va adeguatamente accompagnato con una sapiente e costante strategia di valorizzazione, di cui il presente volume rappresenta un importante tassello.

Anche quest’anno, come di consueto, la Guida è realizzata grazie alla collaborazione dell’Amministrazione regionale con l’Associazione Italiana Sommelier sezione Campania, che ha curato gli aspetti tecnici e le procedure di assaggio finalizzate a raccontare con la massima imparzialità le qualità dei vini regionali; tale collaborazione è rafforzata dal protocollo di intesa siglato lo scorso anno.

Questa edizione raccoglie circa quattrocentocinquanta vini campani (con più di centonovanta case vinicole rappresentate) delle cinque province, e comprende anche quest’anno gli spumanti campani, un settore in rapida e continua crescita.

I vini campani, con le quindici Doc, le quattro Docg e le dieci Igp – che si sono fregiati di prestigiosi riconoscimenti anche internazionali -, sono il risultato del tenace lavoro di migliaia di viticoltori e produttori campani. Una realtà sempre più competitiva sui mercati nazionali e esteri.

La qualità dei vini campani si fonde con un brand unico e inconfondibile: quello della “Campania”, una terra ricca di tradizione, di luoghi straordinari, di storia, di colori e sapori unici.

Per scaricarla clicca qui sotto

http://www.agricoltura.regione.campania.it/pubblicazioni/pdf/GUIDA_vini_2019.pdf

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.