-->

I Principi del Riso in tournée in Campania

Inviato il 31 Ottobre 2019 di Carlo Scatozza

I Principi del Riso va in tournée e ha scelto la Campania per iniziare il suo ricco programma. Il primo grande evento dedicato al riso, alle sue  molteplici culture nel mondo, ha riscontrato un buon successo nella prima edizione svoltasi ad inizio ottobre presso il Grand Hotel Principe di Piemonte a Viareggio. Nato dall’idea di Giancarlo Maffi, gastronomo appassionato, che ha voluto dare il via al lungo percorso tra i diversi territori italiani, tra risi e risaie, partendo dall’osteria Lo Stuzzichino di Mimmo e Paolo De Gregorio, a Sant’Agata sui Due Golfi. Lo chef protagonista della cena sostenuta da Riso Buono è Igles Corelli, cinque stelle Michelin in carriera e responsabile dell’Academy Gambero Rosso. Un incontro goloso giocato tra il mitico risotto alla zucca di Corelli e l’aristocratico sartù napoletano di Paolo De Gregorio, con i nobili chicchi delle risaie novaresi di famiglia Cavalchini. La cultura nordica del risotto trova la massima espressione con la cucina raffinata di Corelli e allo stesso tempo la maestosità del sartù, simbolo dell’alta cucina napoletana, riceve certezza nell’esperienza di Paolo che festeggia le Tre Forchette ricevute dalla Guida ai Ristoranti d’ Italia 2020 del Gambero Rosso. Il riso a Napoli è frequente protagonista con gli arancini, così la pizzeria Magma di Torre del Greco dirà la sua alla cena dei Principi del Riso in tournée. Bollicine vesuviane per accompagnare l’arancino, metodo classico da caprettone delle cantine Casa Setaro,l’azienda che accompagna i piatti di questo straordinario menù insieme alle cantine Bosoni che offriranno in degustazione anche il pluripremiato Vermentino Etichetta Nera –  nel millesimo 2018 ha appena ricevuto il riconoscimento di Migliore Vino Bianco Italiano dalla Guida ai Vini Gambero Rosso.

Condividi!

Rispondi