-->

Anfore e Grotte, evento a Teano tra caciocavallo, vino e sigaro toscano (r)

Inviato il 20 Febbraio 2019 di Carlo Scatozza

Anfore e Grotte, un evento per celebrare l’incontro tra il grande formaggio dell’ Appennino meridionale, il Caciocavallo e   la novità nella tradizione dei vini naturali, si celebrerà, con tanto di sigillo dato dal sigaro toscano (r), giovedì’ 28 febbraio alle ore 20.00 presso il bistrot 26 di Teano, ubicato in Piazza della Vittoria,  in una serata denominata Cibo contro Vino: l’eterna diatriba alla quale si cercherà di dare un senso con una serie di incontri a tema, abbinando realtà di gusto diverse ma che hanno l’intento comune di regalare piacevolezza.

Questo il programma -menù di Anfore e Grotte 

I due schieramenti sono formati dal  Caciocavallo Magno Sabello, dell’Affinatore  teanese Germano Faella, e i vini dell’Azienda Agricola I Cacciagalli, realtà locale rinomata nell’ambito dei vini naturali.

S’incontreranno e “scontreranno” in un menu degustazione così composto:

Entrée

“Caciocavallo Magno Sabello” alla piastra con peperoni marinati e olio al prezzemolo

Vino in abbinamento: Aorivola – Falanghina

Antipasto

Pan cotto di scarolina riccia con “Caciocavallo Magno Sabello” e porro croccante su vellutata di fagioli

Vino in abbinamento: Aorivola – Falanghina

Primo 

Pacchero ripieno di friarielli e acciughe su fonduta di “Caciocavallo Magno Sabello” e germogli di erba cipollina

Vino in abbinamento: Pellerosa – Aglianico rosato in anfora

Secondo

Soufflè al “Caciocavallo Magno Sabello” con cicoria saltata e pomodorini confit

Vino in abbinamento: Mille – Piedirosso, Aglianico e Pallagrello

Fuoriprogramma:

Tagliata di  Cacio

Vino in abbinamento: Spheranera – Pallagrello nero in anfora

Dolce

Mousse al “Caciocavallo Magno Sabello” con terra al cacao e pera caramellata

Si concluderà la serata con una “fumata lenta” che vista la corposità del menù predilige un sigaro altrettanto corposo quale il 1492 delle Manifatture Sigaro Toscano (r) realizzato completamente con tabacco kentucky di “origine” cioè nordamericano che subisce una lunga ed accurata essiccazione. Ad esso abbineremo una grappa del Mastro Distillatore Antonellis Paolo di Venticano (AV) ottenuta con vinacce di aglianico atto a diventare taurasi, guiderà la fumata e l’abbinamento il Relatore delle Manifatture Salvatore LANDOLFO.

Costo 35€

L’evento è a cura a cura di Bistrot26 e Salvatore Landolfo

Per informazioni e prenotazioni

3276307694/3881861162

3475613834 – slandolfo@yahoo.it

Condividi!

Rispondi