-->

Wine Tour nel Sannio per stampa e buyers Canadesi

Inviato il 27 Nov 2018 di Carlo Scatozza

Una delegazione proveniente dal Canada sarà ospite del Sannio Consorzio Tutela Vini nell’ambito dell’iniziativa ‘Nel Sannio coltiviamo emozioni – Wine Tour ‘. Da domani a domenica 2 dicembre, buyers e operatori del settore saranno accompagnati alla scoperta del ricco territorio viticolo sannita per degustarne la variegata produzione enologica a Denominazione di origine, con un’attenzione particolare rivolta anche alla gastronomia, alle bellezze paesaggistiche e architettoniche e alle ricchezze artigianali. La delegazione è composta da: Mark Briand (presidente Latitude Wine Imports), Bradley Royale (wine director – Buyers – Canadian Rochy Moutain Resorts), Vanessa Mozelle (wine director – Buyers – 10 Acres Restaurant Group), Leeta Liepins (scrittrice-giornalista Vancouver Boulevard Magazine/Tv – Host & Co – Executive producer our City Tonight/City Tv), Gina Hansen (publisher&executive producer – Talk Travel Media), Alex Martyniak (executive director EU Chamber of Commerce in Canada West – direttore commerciale Camera di Commercio Italiana di Vancouver). Il Wine Tour in programma nei prossimi giorni chiude un mese di novembre particolarmente intenso per il Consorzio Sannio. Dal 6 al 15 novembre si è registrata l’importante trasferta in terra cinese, programmata nell’ambito della promozione del vino sannita sui mercati dei Paesi Terzi grazie alle opportunità offerte dall’OCM Vino (Organizzazione Comune dei Mercati dedicata al settore vitivinicolo). La trasferta in Cina ha toccato le metropoli di Hong Kong e Pechino per la partecipazione ad eventi Tre Bicchieri Gambero Rosso riservati a wine lovers, addetti ai lavori e operatori del canale Horeca, il settore dell’industria alberghiera. Dal 10 al 13 novembre il Consorzio Sannio è stato tra i principali protagonisti della ventisettesima edizione del Merano WineFestival. La trasferta in Alto Adige, che si è svolta in collaborazione con Valisannio ( l’azienda speciale della Camera di Commercio di Benevento) ha attirato l’attenzione della folta platea che ha animato una delle manifestazioni più importanti in Europa per quanto concerne la promozione del vino, punto di riferimento internazionale dell’eccellenza enogastronomica. Tutto questo a coronamento di un autunno che si era aperto, lo scorso 20 settembre a Napoli, con la con la presentazione della guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso, importante pubblicazione dedicata ai protagonisti del mondo della pizza. La guida, che è giunta quest’anno alla sua sesta edizione, è diventata un veicolo di promozione della più importante Denominazione di origine sannita con l’abbinamento di “Pizza e Falanghina del Sannio insieme con gusto”. Il ricco programma del Wine Tour propone un viaggio esperienziale attraverso il paesaggio sannita, un tuffo in un territorio ricco di testimonianze storiche e architettoniche e risorse culturali. Nel pomeriggio di mercoledì 28 novembre, dopo l’arrivo e la sistemazione in albergo è in programma la cena di benvenuto in una pizzeria del centro storico beneventano per una serata all’insegna di ‘Pizza e Falanghina del Sannio Dop’. Giovedì mattina partenza per Solopaca, dove è programmata la visita nei vigneti di una delle prime Denominazioni di origine della Campania e al Museo Enogastronomico. A seguire il seminario – degustazione dedicato ai vini Aglianico del Taburno Docg. Dopo una breve pausa pranzo è previsto il rientro a Benevento per visitare il centro storico della capitale della Longobardia Minore. In serata cena tipica beneventana in un locale del centro storico. Venerdì 30 la destinazione sarà Guardia Sanframondi, per visitare i vigneti dell’areale del Titerno e per il seminario – degustazione dedicati ai vini Falanghina del Sannio Dop. Nel pomeriggio il trasferimento a Sant’Agata dei Goti, per ammirare le chiese, i palazzi e le cantine sotterranee del suggestivo centro storico. La serata si concluderà in un locale della provincia per una cena con prodotti di eccellenza della gastronomia sannita. La giornata di sabato 1 dicembre sarà invece dedicata ad un tour per visitare alcune note località della Campania.

Condividi!

Rispondi