-->

La Sagra del fico d’india e la Gara del solco dritto a Castelmorrone

Inviato il 07 settembre 2018 di Carlo Scatozza

Torna dal 7 al 9 Settembre  la Sagra del Fico d’India a Castel Morrone (Ce) , giunta ormai alla 44esima edizione.

L’8 Settembre è, per i cittadini Morronesi una sorta di  Natale di Castel Morrone; la Sagra del Fico d’India è il momento  laico visto il periodo di fioritura dello splendido frutto dei tifatini che circondano il borgo e viene organizzata dalla Pro Loco di Castel Morrone, di concerto con l’Amministrazione comunale e con la collaborazione delle tante associazioni operanti sul territorio. La manifestazione si svolgerà nello stupendo scenario di Piazza Bronzetti nei giorni 7 – 8 e 9 settembre. Le serate saranno allietate da musiche e spettacoli e si potranno gustare prodotti tipici locali, tra i quali piatti a base di pecora e dolci a tema di fico d’india. 

La serata dell’8 sarà caratterizzata dalla premiazione dei partecipanti alla tradizionale “Gara del Solco” organizzata dall’Amministrazione Comunale e che vede il suo epicentro nello splendido eremo di Monte Castello, dove viene analizzato il lavoro da  giurati secondo le linearità, lunghezza, difficoltà incontrate nel percorso, visibilità e spettacolarità.

Infatti già alla fine di Agosto fino all’otto Settembre, varie squadre tracciano ognuna un solco in direzione di Monte Castello, dove è appunto il santuario della Madonna della Misericordia.
Il solco parte dalle colline circostanti la vallata, attraversa boschi, vallate e campagne. Quando si incontra un ostacolo sul cammino (una siepe, una casa), il solco riprende dall’altro lato. Anche i campi coltivati vengono attraversati senza alcun problema. La gara del solco, presente in varie comunità dell’appennino meridionale, è tenuta  in occasione dei solenni festeggiamenti in onore di Maria SS. della Misericordia patrona di Castel Morrone.  Tradizione questa del tracciare solchi votivi, a devozione della patrona del paese, che affonda le sue radici nell’antichità tramandata di padre in figlio  Una tradizione quella della tracciatura dei solchi arricchita dalla suggestiva visione notturna dei solchi illuminati che è possibile percorrere anche con l’ausilio di Trekking Castelmorrone il 7 settembre partecipando al  pellegrinaggio con la fiaccolata. La fiaccolata 2018, 4^ edizione porterà ad assistere un solco da vicino in un percorso totale di circa 11 km ( 6 km di fiaccolata ) di media difficoltà T/E con un dislivello di circa 300m complessivi.

Condividi!

Rispondi