-->

Rating Falanghina del Sannio dop, Assoenologi attesta qualità in crescita

Inviato il 15 luglio 2018 di Carlo Scatozza

Ecco la valutazione col Rating sulla vendemmia 2017
Il 12 luglio 2018, Assoenologi Campania, incaricata da Sannio Consorzio Tutela Vini, ha svolto una degustazione finalizzata alla valutazione dei vini bianchi a D.O.C. Falanghina del Sannio della vendemmia 2017. Un Rating inserito negli eventi di Aspettando Vinalia che prenderà il via a Guardia Sanframondi il 4 Agosto con la venticinquesima edizione.

La degustazione è stata effettuata presso la sala assemblee di La Guardiense,  da 10 enologi professionisti, esperti di tale tipologia di vino, con conoscenza del territorio, e le valutazioni dei vini sono state fatte secondo il metodo Union Internationale Des Oenologues su campioni precedentemente anonimizzati. Tale metodo prevede che per valori pari a 100 i vini sono da considerare eccellenti; per valori pari a 86 i vini sono da considerare ottimi; per valori pari a 72 sono da considerare buoni. Valori intermedi costituiscono giudizi intermedi tra quelli descritti. I risultati ottenuti sono stati elaborati dalla media dei punteggi attribuiti dai singoli degustatori eliminando il valore più basso e il valore più alto.
Il punteggio medio generale conseguito è stato di 88/100, facendo così attestare il giudizio qualitativo globale al di sopra dell’ottimo.
Le valutazioni dei 24 campioni degustati, hanno fatto emergere tratti distintivi nei vini di questo millesimo, riconoscibili nella maggiore morbidezza, concentrazione, corpo e struttura. Notevole anche la persistenza aromatica e gustativa. I profili olfattivi sono ricchi di sensazioni floreali e fruttate con complesse sfumature minerali. I valori medi attestati tra l’ottimo e l’eccellente, rimarcano tali prerogative, in perfetta coerenza con le caratteristiche dell’annata 2017 nell’espressione varietale della Falanghina del Sannio.

Si tratta della quinta valutazione per la Falanghina del Sannio Dop, con valori sempre crescenti dal 2014.

Condividi!

Rispondi