I vini sanniti alle olimpiadi invernali

I vini sanniti alle olimpiadi invernali

Il Sannio e i suoi vini alle Olimpiadi invernali in Corea del Sud. Alla XXIII edizione delle Olimpiadi invernali a PyeongChang (Corea del Sud), il Sannio è di scena a “Casa Italia”, punto di incontro per atleti, tecnici, media e partner commerciali. A “Casa Italia”, spazio ospitalità del CONI, sono presenti il Sannio Consorzio Tutela Vini di Benevento e le cantine sannite La Guardiense, Vigne Sannite e Il Poggio, in qualità di fornitori ufficiali, allo scopo di promuovere la cultura dei vini del Sannio. Casa Italia si trova al Yongpyong Golf Club, nel cuore dell’Alpensia Resort centro nevralgico delle competizioni e delle cerimonie olimpiche, è uno spazio innovativo di comunicazione di tutto il buono e il bello dell’Italia, dove i vini a DOP Sannio, Falanghina del Sannio e Aglianico del Taburno DOCG accompagnano le varie iniziative conviviali che si svolgono durante tutti i Giochi Olimpici. Ancora una volta il Sannio Consorzio è impegnato in una attività di valorizzazione e promozione del patrimonio territoriale, allo scopo di incrementare la conoscenza e la notorietà di vini contraddistinti da una forte autenticità e identità. A coordinare e supportare il team, forte del suo approccio operativo e di una esperienza pluriennale al fianco delle cantine del Sannio, è la I.S. Projects, guidata da Ida Savoia.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.